Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Umiliati e offesi copertina

Umiliati e offesi

Di: Fëdor Dostoevskij
Letto da: Silvia Cecchini
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 5,95 €

Acquista ora a 5,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Altri titoli che potrebbero interessarti

Ricordi della casa dei morti copertina
L'adolescente copertina
Povera gente copertina
Uno spiacevole episodio copertina
I cosacchi copertina
Denaro falso copertina
Padre Sergio copertina
Padrone e servo copertina
Il sosia copertina
La donna di picche ed altri racconti copertina
Le novelle del compianto Ivan Petrovič Belkin copertina
Sebastopoli copertina
I due ussari copertina
Il diavolo copertina
Padri e figli copertina
Il taglio del bosco copertina

Sintesi dell'editore

Scritto nel 1861, e pubblicato a puntate sulla rivista sua e del fratello, questo romanzo non ebbe una grande accoglienza dalla critica, ed è precedente ai grandi capolavori dell'Autore. Nonostante la trama del romanzo sia un classico intreccio di relazioni familiari e d'amore, già compare il grande tema spirituale del perdono, che si snoda per tutto il libro, in più personaggi.

A questo proposito, ecco come Zweig descrive i personaggi di Dostoevskij: "Estranei nel mondo per amore del mondo, irreali per passione della realtà, i personaggi di Dostojevskij sembrano dapprima semplici. Non hanno una direzione precisa, non hanno una mèta visibile: come ciechi o come ubriachi barcollano per il mondo, questi uomini pur adulti... Sono sempre spauriti e intimiditi, si sentono sempre umiliati e offesi..."

Traduzione di Domenico Ciampoli (la prima e seconda parte) e di Silvia Cecchini (terza e quarta parte, dalla versione inglese di Constance Garnett). Cornice musicale: quintetto d'archi di Dvorak op. 77.
©2017 Silvia Cecchini. Tradotto da Domenico Ciampoli e Silvia Cecchini (P)2017 Silvia Cecchini

Cosa pensano gli ascoltatori di Umiliati e offesi

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    49
  • 4 stelle
    20
  • 3 stelle
    12
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    3
Lettura
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    30
  • 4 stelle
    15
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    10
  • 1 stella
    13
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    55
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    2

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
Immagine del profilo di Martina Pasquini
  • Martina Pasquini
  • 16/12/2020

Povero Fedor Dostoevskij !

Lettura mediocre. Narratrice poco espressiva o troppo enfatica nelle risate, ad esempio, fuoriposto.
Nel capitolo 44, l'ultimo, dal minuto 43 circa in poi , ci sono interruzioni inspiegabili, rumori e anche un "rutto" (???)
Non consiglio l'ascolto.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Enid sadedini
  • Enid sadedini
  • 26/11/2017

Da rivedere la registrazione negli ultimi 20 min

Da rivedere la registrazione negli ultimi 20 minuti...

Dostojevskij immenso, non può essere valutato da nessuno.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
Immagine del profilo di Emilia Parise
  • Emilia Parise
  • 31/12/2022

Povero Dostoevskij

Mi chiedo se sia giusto che, pagando un abbonamento, non si possa avere un prodotto migliore di questo da ascoltare.
Penso che un pubblico pagante meriti di più. L’audiolibro presenta tanti difetti; ci sono rumori, interruzioni e quant’altro. Ma la cosa più grave è la lettura errata dei nomi russi. Prima di “narrare” un libro russo bisogna informarsi, e non andare a caso come sembra accaduto in questo caso. Pronunciare il nome Alëša “Alioska” è errato e imbarazzante. Si pronuncia “Aliosha.” Non c’è bisogno di essere russi madrelingua per saperlo. Ci si aspetterebbe una attenzione e un rispetto nei confronti dell’autore e del pubblico che qui non ci sono minimamente.
Abbastanza imbarazzante è anche l’edizione obsoleta e antica scelta per la lettura. Ci sono termini ormai in disuso, che rendono meno scorrevole la storia. Io ho fatto il paragone, leggendo nel frattempo dalla mia edizione Einaudi che invece è moderna.
Davvero deludente sotto tutti gli aspetti. Se dovessero essere tutti così, gli audiolibri, non perderei un minuto di più ad ascoltare.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di massimiliano
  • massimiliano
  • 07/12/2022

Mah...

La narratrice è pessima... A un certo punto la lettura si interrompe batte sul microfono poi addirittura si sente un rutto... Il contenuto del libro non è un granché... Ho fatto fatica a finire.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
Immagine del profilo di Giuseppe Cataldi
  • Giuseppe Cataldi
  • 25/02/2022

Rutto

Come hanno già fatto notare parecchi utenti, nella parte finale ci sono diversi problemi di registrazioni, compreso un rutto nel microfono. Ma non è possibile eliminare almeno il rutto?

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
Immagine del profilo di Dino Tognato
  • Dino Tognato
  • 22/11/2021

Ben libro, lettura pessima

È assurdo pagare per un audiolibro letto in maniera così scadente. Dostoevskij si ribalta nella tomba....

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Maria
  • Maria
  • 29/10/2021

Bello ma... spiacevoli sorprese!

Il libro in sé è straordinario, un'opera letteraria immensa. Dostoevskij è ineccepibile come sempre e questo grande romanzo è degno di essere annoverato tra le sue opere migliori. La traduzione è evidentemente poco recente, quasi arcaica, estremamente letteraria e piena di toscanismi e termini ottocenteschi, ma per chi apprezza l'italiano alto godevolissima. Per quanto riguarda la lettrice è doveroso fare una nota. Chi è cresciuto ascoltando i grandi classici letti da lei sa che ha un'intonazione e una cadenza ottima anche se un po' datata, complice il tempo che ci separa dalla sua epoca . Alcune tracce sono poco curate, si sentono rumori strani in sottofondo e pause ambigue, un paio di volte la lettrice si incanta e sbaglia una parola per poi ripeterla, tutte cose che dovrebbero essere tagliate e rifatte in un audiolibro professionale. Una sorpresa attende l'ascoltatore a circa 17 minuti dalla fine dell'epilogo, da ridere per non piangere! Buon ascolto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 08/10/2021

un capolavoro rovinato nel finale

Gli ultimi 15 minuti sono da sostituire perché contengono rumori (si sente anche un rutto) e suoni che rovinano la lettura. Ci sono molte segnalazioni in merito ma inascoltate.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
Immagine del profilo di Cliente Amazon
  • Cliente Amazon
  • 01/09/2021

VERGOGNOSO

ORRIBILE. Letto da un'incapace, tra suoni di tastiera del PC, pause casuali, colpi sul microfono e addirittura un RUTTO durante l'ultimo capitolo (minuto 43). Ma chi ha dato a questa persona un libro di Dostoevskij in mano da leggere?!?

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Anouk
  • Anouk
  • 17/12/2020

Il libro è bellissimo ma

Verso la fine del libro (gli ultimi 15 minuti)ci sono diverse interruzioni della lettrice, anche un’eruttazione di quest’ultima, peccato, il libro è bellissimo una lettura che ho apprezzato moltissimo.