Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Povera gente copertina

Povera gente

Di: Fedor Dostoevskij
Letto da: Danilo Nigrelli, Paola De Crescenzo
Iscriviti ora

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 6,95 €

Acquista ora a 6,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e ci autorizzi ad addebitare il costo del servizio sul tuo metodo di pagamento preferito o su un altro metodo di pagamento nei nostri sistemi. Per favore, consulta la nostra Informativa sulla Privacy qua.

I fan di questo titolo hanno amato anche...

Padrone e servo copertina
Uno spiacevole episodio copertina
L'eterno marito copertina
Ricordi della casa dei morti copertina
Il sogno di un uomo ridicolo copertina
La donna di picche ed altri racconti copertina
Anime morte copertina
Il cappotto copertina
Padri e figli copertina
Sanguina ancora copertina
Le memorie di un pazzo copertina
Il sosia copertina
Denaro falso copertina
Il giocatore copertina
I Racconti di Pietroburgo copertina
Memorie dal sottosuolo copertina

Sintesi dell'editore

Povera gente (1845) - la prima opera di Dostoevskij ma non per questo meno apprezzata dai critici e dal pubblico - è un romanzo epistolare. 

Makar Devuškin, un impiegato copista estremamente povero, scrive la sua prima lettera alla più giovane cugina Varvara Dobroselova, orfana, povera, in cattiva salute e dal passato tormentato, che egli ama e desidera a tutti i costi proteggere. 

Vuole tranquillizzarla sulla "comodità" dell’alloggio in cui egli si è appena trasferito per risparmiare sull’affitto e così poterla aiutare. E Varvara gli risponde rimproverandogli quei sacrifici ma lodando le piccole piantine (una balsamina e un geranio!) che Makar le ha fatto avere. 

E basta questo perché l’ascoltatore sia trasportato al cospetto di una relazione piena di fervore, passione, sollecitudine e disperazione. Lettera dopo lettera Makar (soprattutto) e Varvara si rivelano: se ne scopre la storia passata, l’amore per la letteratura a dispetto della comune miseria, la reciproca devozione, le profonde sofferenze e soprattutto cosa significa non solo essere poveri ma riconoscersi tali - vedersi ridicoli agli occhi degli altri, straccioni, sporchi, umiliati. Finché la storia passata di Varvara non li separerà.

©2016 Giangiacomo Feltrinelli Editore. Traduzione di Serena Prina (P)2021 tracce s.r.l.s.

Cosa pensano gli ascoltatori di Povera gente

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    132
  • 4 stelle
    34
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    148
  • 4 stelle
    16
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    124
  • 4 stelle
    29
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Caterina Cavuoti
  • Caterina Cavuoti
  • 18/02/2022

bellissimo

di Dostoevskij si potrebbe parlare all'infinito, e forse sarà così, ma se dovessi dire con quale iniziare dei suoi romanzi opterei per questo.
lodi anche per gli attori che hanno dato voce e vita ai personaggi.
bravissimi

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di gianluca scarponi
  • gianluca scarponi
  • 03/04/2023

Da ascoltare e da leggere, assolutamente

L'esordio folgorante di Dostoevskij, letto in maniera magistrale da due bravissimi attori. Un inno universale alla povera gente

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Giulia
  • Giulia
  • 19/01/2024

intenso

Il primo Dostoevskij letto in maniera stupenda. La prima volta in cui la povertà incontra le difficoltà della vita. La prima volta in cui la privazione inizia ad essere protagonista di pagine estasianti e piene di riflessione. La prima volta in cui la condizione sociale dei disagiati e dei meno abbienti prende il posto dei nobili.
Come non amare i primi approcci di un autore che cambierà il modo di vedere i meno fortunati e di essere critici verso l'abbrutimento del prossimo? Il protagonista fa di tutto per aiutare l'amica, fino a privarsi di ogni cosa. Il rispetto, l'amore e la compassione elevano l'uomo più di ogni altra ricchezza.
Pur non essendo un'amante dei romanzi epistolari, Povera gente mi ha colpita molto e mi ha coinvolta nella lettura.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Gloria
  • Gloria
  • 24/04/2022

Straziante !

Dostoewskij scrive questo suo primo romanzo a 24 anni . Il romanzo che fece gridare all’amico Nekrasov e al critico Belinskil “È comparso il nuovo Gogol’ “. La miseria è la protagonista ma la pietà e la compassione, che mai abbandoneranno l’autore, sono il motore trainante .
Il libro più triste e commovente che abbia mai letto .

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 04/02/2024

Epistolario amoroso.

Un epistolario tra una giovane orfana e compromessa e un vecchio impiegato. Un amore quasi inconcepibile nella nostra epoca ma non impossibile nel XIX secolo. Finale dolorosissimo per lui e, forse, un finale lieto per lei. Mi sembra il primo dei Romanzi di Fiodor Dostoijevski e non c'è ancora una profonda indagine spirituale.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Sara Agozzino
  • Sara Agozzino
  • 12/02/2023

Incredibile

Narratori incredibili, con finale da brividi. BRAVISSIMI! Dostoevskij sempre dilaniante, una comprensione e compassione dell'animo umano come mai prima e dopo.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 13/01/2023

Splendida lettura

Romanzo epistolare, considerato minore rispetto ai grandi capolavori di Dostoevskij. È però un piccolo capolavoro a sua volta. Ottima l’idea di far leggere a due voci, una maschile e una femminile, le lettere che si scambiano i personaggi. Molto partecipe e realistica la lettura da parte di entrambi gli attori. Complimenti!

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Catescaf
  • Catescaf
  • 29/01/2024

L’amore e la disperazione

Un libro magnifico come tutte le opere di Dostoevski
Lettura ottima, solo un piccolo appunto per la pronuncia dei patronimici.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Elisabetta G.
  • Elisabetta G.
  • 29/02/2024

Incredibile

Lettura magistrale, sentiti complimenti ai doppiatori! Romanzo struggente e malinconico, lo consiglio vivamente a tutti

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Riccardo P.
  • Riccardo P.
  • 11/03/2022

Magistrale interpretazione.

Magistrale e commovente interpretazione dei due lettori. un Dostoevskij minore, ma autentico conoscitore della profondità dell'animo umano.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!