Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Akakij Akakievic Basmackin è un mite impiegato, deriso dai colleghi, copiatore di lettere ad un ministero, così povero da dover risparmiare un intero anno per potersi far fare un nuovo cappotto dal sarto.

La felicità di sfoggiarlo dura un solo giorno: la sera stessa viene assalito e derubato del suo bene prezioso. La polizia lo tratta malamente e non riesce neppure una colletta tra i colleghi. Dopo pochi giorni Akakij Akakievuc muore di disperazione e di freddo.

©1842 / 2019 Per la traduzione italiana: Giangiacomo Feltrinelli Editore. Tradotto da Clemente Rebora (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Il cappotto

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    83
  • 4 stelle
    59
  • 3 stelle
    21
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    96
  • 4 stelle
    40
  • 3 stelle
    12
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    73
  • 4 stelle
    46
  • 3 stelle
    28
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Filippojo
  • 16/08/2019

informativo

grazie a questo libro sono venuto a conoscenza di molti aspetti della Russia ,nazione a me sconosciuta (primo della lettura del Cappotto)

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Maria Luciana
  • 08/05/2019

Un classico della letteratura dal contenuto eterno

splendido! voce bellissima, lettura puntuale e ritmata al meglio. un'ottima occasione per conoscere un classico della letteratura, dai contenuti sempre validi.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 12/04/2019

Simpatico

Da ascoltare in treno per una tratta non troppo lunga, come Torino Milano,carino e ironico.

1 person found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • antonella
  • 14/04/2021

piacebole

racconto gradevole anche se non mi ha appassionato molto, a tratti scontata. molto bravo il narratore

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • lidia
  • 03/04/2021

Un classico

Oltre all'analisi dei personaggi,mi è piaciuta una descrizione secondo me geniale...il tessuto ragna a tal punto che si vede attraverso.
Ovviamente c'è molto altro,ma questa mi ha proprio creato l'immagine in testa.Ottima la lettura.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marina
  • 24/01/2021

Breve e molto carino

Mi è piaciuto, è leggero e interessante. Inoltre, sarebbe bello potersi "vendicare" in questo modo..
La voce è sublime.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Serena
  • 18/12/2019

Racconto a sfondo sociale

Questa è la prima opera di Gogol con la quale mi affaccio a questo autore.
Il racconto è tanto breve quanto immenso.
Molto amaro, ma tristemente sempre attuale.
L’interpretazione non mi ha entusiasmata, tuttavia sono riuscita ad immedesimarmi nella storia narrata.