• Sanguina ancora

  • Di: Paolo Nori
  • Letto da: Paolo Nori
  • Durata: 8 ore e 24 min
  • 4,6 out of 5 stars (532 recensioni)

Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Sanguina ancora copertina

Sanguina ancora

Di: Paolo Nori
Letto da: Paolo Nori
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 9,95 €

Acquista ora a 9,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e ci autorizzi ad addebitare il costo del servizio sul tuo metodo di pagamento preferito o su un altro metodo di pagamento nei nostri sistemi. Per favore, consulta la nostra Informativa sulla Privacy qua.

I fan di questo titolo hanno amato anche...

Vi avverto che vivo per l'ultima volta copertina
Le cose non sono le cose copertina
Bassotuba non c'è copertina
Grandi ustionati copertina
Anime morte copertina
Povera gente copertina
Padri e figli copertina
Il cappotto copertina
La donna di picche ed altri racconti copertina
Proust senza tempo copertina
La casa del mago copertina
Le memorie di un pazzo copertina
Lezioni copertina
Memorie dal sottosuolo copertina
Baumgartner copertina
Delitto e castigo copertina

Sintesi dell'editore

Tutto comincia con Delitto e castigo, un romanzo che Paolo Nori legge da ragazzo: è una iniziazione e, al contempo, un'avventura. La scoperta è a suo modo violenta: quel romanzo, pubblicato centododici anni prima, a tremila chilometri di distanza, apre una ferita che non smette di sanguinare. "Sanguino ancora. Perché?" si chiede Paolo Nori, e la sua è una risposta altrettanto sanguinosa, anzi è un romanzo che racconta di un uomo che non ha mai smesso di trovarsi tanto spaesato quanto spietatamente esposto al suo tempo. Se da una parte Nori ricostruisce gli eventi capitali della vita di Fëdor M. Dostoevskij, dall'altra lascia emergere ciò che di sé, quasi fraternamente, Dostoevskij gli lascia raccontare. Perché di questa prossimità è fatta la convivenza con lo scrittore che più di ogni altro ci chiede di bruciare la distanza fra la nostra e la sua esperienza di esistere.

Ingegnere senza vocazione, genio precoce della letteratura, nuovo Gogol', aspirante rivoluzionario, condannato a morte, confinato in Siberia, cittadino perplesso della "città più astratta e premeditata del globo terracqueo", giocatore incapace e disperato, marito innamorato, padre incredulo ("Abbiate dei figli! Non c'è al mondo felicità più grande", è lui che lo scrive), goffo, calvo, un po' gobbo, vecchio fin da quando è giovane, uomo malato, confuso, contraddittorio, disperato, ridicolo, così simile a noi. Quanto ci chiama, sembra chiedere Paolo Nori, quanto ci chiama a sentire la sua disarmante prossimità, il suo essere ferocemente solo, la sua smagliante unicità? Quanto ci chiama a riconoscere dove la sua ferita continua a sanguinare?

©2021 Mondadori (P)2021 Mondadori

Cosa pensano gli ascoltatori di Sanguina ancora

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    385
  • 4 stelle
    102
  • 3 stelle
    33
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    6
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    376
  • 4 stelle
    67
  • 3 stelle
    31
  • 2 stelle
    10
  • 1 stella
    16
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    366
  • 4 stelle
    99
  • 3 stelle
    24
  • 2 stelle
    8
  • 1 stella
    4

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Ale
  • Ale
  • 27/08/2021

Non volevo che finisse…

A me i libri piace leggerli di persona, e se avessi un milione ne leggerei anche di più; invece ascolto gli audiolibri mentre devo fare dell’altro.
Poi ho scoperto i libri letti dall’autore, che sono una cosa meravigliosa, e questo in particolare mi è piaciuto moltissimo: pensa che l’ho ascoltato anche mentre non facevo niente.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

5 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    1 out of 5 stars
Immagine del profilo di Anna S.
  • Anna S.
  • 19/09/2021

lettore atroce

Perché perché perché vi ostinate a far leggere i libri dagli autori! Gli scrittori scrivono, gli attori leggono. Ognuno ha una propria professionalità. Il signor Nori non è un attore, quindi magari scrive pure bene ma legge in maniera atroce. Questo libro non si può ascoltare.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

4 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Myko srl
  • Myko srl
  • 13/11/2021

Ora la mia voce interiore ha il timbro, il ritmo..

e il suono di quella di Paolo Nori. Mi è piaciuto tantissimo, ma solo perchè mi ha emozionato, profondamente, ripetutamente, diversamente. Amo il fatto che riferisca se stesso, le sue emozioni, la sua vita, intreccato alla lettura delle opere e alla vita di Dostoevskij. e non vorrei essere immodesta, ma, io qualcosa credo di averla capita di Paolo Nori.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Manuela M.
  • Manuela M.
  • 14/11/2021

Meraviglioso, appassionante

è vero, la lettura di Nori non è convenzionale, ma questo libro sarebbe stato bello la metà senza la sua diretta narrazione. Con suo dispiacere, temo, visto che dichiara di preferire la lettura della carta all'ascolto. La letteratura russa non è mai stata tanto attraente e magnetica come qui raccontata

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Cliente Kindle
  • Cliente Kindle
  • 01/10/2021

Onorata

Mi sento veramente onorata per aver avuto la possibilità di ascoltare Dostoevskij raccontarmi la sua vita, spiegarmi la letteratura russa e ogni tanto divagare sulla vita di Paolo Nori. Questa è stata la sensazione che mi ha accompagnato dall'inizio alla fine. Mi è piaciuto tutto.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Francesca e
  • Francesca e
  • 30/09/2021

Non voglio finirlo

Mi mancherebbe troppo. Torno indietro e riascolto. Fino a quando non pubblicherete un altro libro di Paolo Nori letto da Paolo Nori

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Uccello Fantasma
  • Uccello Fantasma
  • 24/08/2021

Immenso è Paolo Nori

Paolo Nori -che non conoscevo- si insinua tra le pagine della vita di FD per raccontarci la propria. All'inizio ho pensato -Oh no! Un altro Carrere!..- e invece no, mica è saccente e autoriferito (in definitiva stronzo) come il francese. Paolo Nori si butta e riempie quello che lui definisce "romanzo" (non è) come la sabbia in un vaso di ciottoli. Parla veloce e poi stoppa, quasi urla e poi abbassa talmente tanto che si perde un pezzo di parola. A volte la voce gli si incrina. Confesso che ho un debole per l'accento emiliano, che Paolo Nori non si cura minimamente di domare, anzi! Irresistibili il "poi" con la o chiusa e le parole piane con la penultima vocale allungata.
Per una biografia canonica di FD meglio pescare altrove e ce lo dice proprio Nori, nelle note: in uscita aa ottobre presso UTET "Un certo Dostoevskij", traduzione in corso.
Insomma io, arrivata alla fine del libro, amo questo tizio ingombrante che risponde al nome di Paolo Nori. Bravissimo!!!

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 31/10/2021

Non ho mai letto un romanzo russo

Mi è piaciuto moltissimo lo stile di questo libro. Ironico il giusto. Bella la narrazione pdell'autore. Credo sia ora di leggere un romanzo russo!

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Cliente Amazon
  • Cliente Amazon
  • 27/02/2024

Commovente ed emozionante

La lettura e la voce di Paolo Nori rendono questo suo libro ancora di più un dono prezioso. Fatevi un regalo e ascoltate :)

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Cliente Amazon
  • Cliente Amazon
  • 10/02/2024

Paolo Nori è una garanzia, ma qui si è superato

Miglior lettura di un (proprio audio) libro per distacco. Da ascoltare assolutamente (anche diverse volte)

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!