Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Questo romanzo è considerato uno dei massimi capolavori della letteratura russa. Dostoevskij iniziò a scriverlo nel 1867, in esilio per debiti, e lo terminò in Italia nel 1869. L'autore descrisse così in una lettera il nucleo poetico del romanzo a cui stava lavorando: "Da tempo mi tormentava un'idea, ma avevo paura di farne un romanzo, perché è un'idea troppo difficile e non ci sono preparato, anche se è estremamente seducente e la amo. Quest'idea è raffigurare un uomo assolutamente buono. Niente, secondo me, può essere più difficile di questo, al giorno d'oggi soprattutto." È importante sottolineare come l'aggettivo buono usato nella lettera fosse nell'originale russo prekrasnyi, che indica lo splendore della bellezza. L'opera ha avuto diversi adattamenti teatrali, cinematografici e televisivi. Nel corso del romanzo è più volte citato e discusso dai personaggi, il quadro di Hans Holbein il Giovane, Cristo nella tomba. Dostoevskij aveva visto il dipinto nel 1867 e ne era rimasto fortemente impressionato. Traduzione di F. Verdinois, edizioni Carabba. Cornice musicale di George Stephanescu.

Public Domain (P)2014 Silvia Cecchini

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    33
  • 4 stelle
    15
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    25
  • 4 stelle
    18
  • 3 stelle
    9
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    1

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    31
  • 4 stelle
    14
  • 3 stelle
    12
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    2 out of 5 stars
  • Interpretazione
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Jacopo Drago
  • 20 11 2017

Difficile da capire, voce monotona e inespressiva

Il voto non è per l'opera letteraria ma per la voce. La voce della lettrice è piatta e inespressiva, come se leggesse la lista della spesa. Durante i dialoghi tra più personaggi diventa così impossibile capire chi sta dicendo cosa e dove finisce una battuta e inizia un'altra.

11 su 11 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 06 02 2018

bellissimo

mi è piaciuto molto, il Principe ed Elisabetta sono i personaggi che più mi hanno intrigato , non ho potuto lascialo nemmeno per un giorno .
la narratrice come sempre e bravissima.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Jb
  • 30 03 2019

Troppi personaggi

Narrazione: di sottofondo spesso si sente un cagnolino abbaiare e ogni tanto la narratrice si perde (ma la capisco).
Contenuto: se l'avesse scritto in metà pagine sarebbe stato ottimo: troppe descrizioni e dialoghi fuori luogo e troppi personaggi da ricordare... Io devo ancora capirà da che parte spunta Eugenio!!!

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 13 01 2019

Ottimo

Non menziono il valore del testo, ormai già stabilito. La mia recensione è mirata ad esprimere la mia ormai dipendenza dalla voce della Cecchini. Dopo averla ascoltata in Anna Karenina non ho potuto più farne a meno. Bravissima

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Stella
  • 02 12 2018

Da rileggere

un capolavoro ben interpretato dalla Cecchini, verso cui ormai provo un'affezione grazie anche ai suoi rumori di sottofondo nella registrazione (bimbi, cani, auto, sirene).
Dostoevskij è meraviglioso sempre.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 10 09 2018

Registrazione fatta alla c***o di cane

Si sente in continuazione il microfono o errori, chi ha fatto la registrazione non si è preso nemmeno la briga di riascoltare

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Paolo Tornari
  • 21 08 2018

L’ idiota

Testo un po’ pesante e quindi la lettura doveva prevedere inflessioni di voce un po’ più appassionate per non perdere passaggi importanti. Cecchini però sempre lettrice di gran classe

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 05 07 2018

Un capolavoro assoluto

Nulla di nuovo può essere detto su questo capolavoro della letteratura. Desidero invece sottolineare l'eccezionale bravura della narratrice che contribuisce a rendere l'ascolto piacevole e niente affatto pesante

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • nicoletta
  • 13 04 2018

Semplicemente il romanzo più bello

Ho letto molte volte "L'idiota", e ora, per il a prima volta, l'ho ascoltato. Un libro enigmatico, fantastico, che propone personaggi estremi e irriducibili alla umana comprensione. Proprio per questo raccontano i tratti della nostra umanità più radicale e profonda. Difficile da comprendere, perché sempre sorprende, la figura di Lev Nikolajevic, il senso dell'amore come pietas che ricorda Aliosca Karamazov, che mai disprezza e sempre ama. Non manca l'umorismo e la riflessione filosofico sociale, ancora attuale. Molti i passi e le frasi memorabili, una tra le tante: Ippolit chiede al principe quale sia il miglior modo per morire... "Passate davanti a noi e perdonateci la nostra felicità". Buona lettura!

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 06 04 2018

mi è piaciuto tanto sia libro sia interpretazione

mi è piaciuto tanto. .contenuto e interpretazione. cornici di musica mi portavano in epocha. divertente fino in fondo

Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Eugenia Iovane
  • 13 02 2016

only one error...

please fix the name of the writer... he is not Leone Tolstoj... but Fëdor Dostoevskij