Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 24,95 €

Acquista ora a 24,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Trent'anni dopo Il nome della rosa Umberto Eco torna a narrare un nuovo romanzo di ambientazione storica.

Lungo il XIX secolo, tra Torino, Palermo e Parigi, troviamo una satanista isterica, un abate che muore due volte, alcuni cadaveri in una fogna parigina, un garibaldino che si chiamava Ippolito Nievo, il falso bordereau di Dreyfus per l'ambasciata tedesca, la crescita di quella falsificazione nota come "I protocolli dei Savi Anziani di Sion", che ispirerà a Hitler i campi di sterminio, gesuiti che tramano contro i massoni, massoni, carbonari e mazziniani che strangolano i preti con le loro stesse budella, un Garibaldi artritico dalle gambe storte, i piani dei servizi segreti piemontesi, francesi, prussiani e russi, le stragi nella Parigi della Comune, orrendi ritrovi per criminali che tra i fumi dell'assenzio pianificano esplosioni e rivolte di piazza, falsi notai, testamenti mendaci, confraternite diaboliche e messe nere.

Ottimo materiale per un romanzo d'appendice di stile ottocentesco, tra l'altro illustrato come i feuilletons di quel tempo. Un particolare: eccetto il protagonista, tutti i personaggi di questo romanzo sono realmente esistiti e hanno fatto quello che hanno fatto.

E anche il protagonista fa cose che sono state veramente fatte, tranne che ne fa molte, che probabilmente hanno avuto autori diversi. Accade però che, tra servizi segreti, agenti doppi, ufficiali felloni ed ecclesiastici peccatori, l'unico personaggio inventato di questa storia sia il più vero di tutti.

©2020 La nave di Teseo Editore Srl (P)2021 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Il cimitero di Praga

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    138
  • 4 stelle
    54
  • 3 stelle
    16
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    4
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    187
  • 4 stelle
    15
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    120
  • 4 stelle
    50
  • 3 stelle
    21
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    8

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • vanityfair
  • 17/06/2021

Che splendido romanzo

Umberto Eco si conferma uno dei miei scrittori preferiti. Una storia densa divorata in pochi giorni. Magistrale la lettura. Assolutamente consigliato

4 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Luca
  • 14/06/2021

Meraviglioso

L'accoppiata Umberto Eco e Tommaso Ragno torna a far sognare! Consigliato senza riserve a tutti

4 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Paola Brianza
  • 11/06/2021

è uno scherzo? illeggibile anche se ci ho provato

libro illeggibile lasciato dopo due ore di ascolto e con tanto di buona volontà che però non è servito assolutamente a andare avanti{punto}

4 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Lorenzo Viola
  • 05/07/2021

Che meraviglia!

Un capolavoro. Menzogne, contromenzogne e frammenti di storia raccontati con un classe insuperabile e letti divinamente.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Iris Chiesi
  • 02/07/2021

10 e lode al lettore!

Avevo già letto tanti anni fa il libro, quindi ricordavo che era molto bello!
La lettura mi ha totalmente rapita, una delle migliori interpretazioni ascoltata fino ad ora!

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • alessandro d.
  • 30/06/2021

“Riletto” in formato audio book

Letto in “cartaceo”, riletto in formato audio, strepitosa la ”lettura interpretata” di Tommaso Ragno. Assolutamente da non perdere.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • max
  • 21/06/2022

una...riscoperta

lo avevo letto appena uscito, non apprezzato abbastanza e dimenticato... l'interpretazione, più che una lettura me lo ha fatto godere da subito e rivalutare come un altro tocco di genio, seppur condito di autogratificazione 'da cultura superiore' di Umberto Eco

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • elisabtta moroni
  • 20/04/2022

Il cimitero di Praga

Cosa dire se non che Umberto Eco è una garanzia quando hai voglia di un buon libro

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 30/03/2022

Pseudo feulleuton

La storia è ricca di aneddoti storici interessanti e dettagliati ma molto cervellotica e inutilmente complessa. Il linguaggio ricercato ma ampolloso e ridondante. L'autore si richiama al romanzo d'appendice ma senza la scrittura semplice e trasparente che rendeva gradevole quel genere. Stile 7 Contenuto 6,5

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • mario lucenti
  • 17/02/2022

Passato. Presente

Il libro ti ta una visione com temporanea, come se le vicende di allora siano quelle vissute adesso, solo con altri personaggi che muovono i filo della matassa e capri spiatori da odiare.
Il lettore con una voce profonda e molto bravo.
È un bellissimo libro. Mi ha fatto venire la curiosità se certi argomenti fossero tratti dalla cronaca realmente accaduta.