Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi

Sintesi dell'editore

In Italia si sono verificati migliaia di terremoti di media e forte intensità. Quelli recenti dell'Aquila e della pianura Padana hanno provocato danni per miliardi di euro, e la perdita di molte vite umane.

Pericolosità, vulnerabilità, esposizione, rischio sismico: nell'illustrare i significati di queste espressioni, l'audiolibro spiega come si origina un terremoto e come lo si misura, fornendo una panoramica sulle strutture che in Italia si occupano di monitorare questi fenomeni. Affronta poi il complesso tema della prevenzione dei possibili effetti dei terremoti: dal rispetto delle norme sismiche all'importanza della sensibilizzazione al rischio e di una corretta informazione.

©2013 Società editrice il Mulino Spa (P)2019 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di I terremoti

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    5
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Emanuele Paone
  • 25/09/2020

Molto approfondito in alcune cose meno in altro

Devo ammettere che mi ero entusiasmato nei primi capitoli, ho poi dovuto ridimensionare però le mie aspettative. Sentir dire che in caso di intervento si può ricorrere ad un “eventuale” studio geologico, come se fosse una cosa non strettamente necessaria è deludente, notare che si assume come linea guida, soltanto lo studio su base nazionale della carta di pericolosità sismica, additandolo come sufficiente ad operare scelte progettuali, glissando sugli studi applicati che si fanno in ogni caso, mi lascia intendere che esiste una tendenza universale a svalutare e svilire il risultato degli studi geologici. Mi dispiace, se da una parte sono stato colpito dagli approfondimenti come quelli sugli effetti di sito e sulle frequenze dei terremoti, dall’altra ho dovuto accettare che chi ha scritto questo testo ha volutamente evitato di dare luce alla parte geologica della progettazione ed il testo è del 2013, chi lo ha scritto ha la mentalità degli anni 80 e le conoscenze del 2020, questo a mio avviso è una colpa maggiore dell’ignoranza, certo non avrei dato il premio Galileo.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Mirella
  • 30/12/2019

Né per esperti, né per neofiti

Se sei un esperto geologo è un libro inutile, se sei una persona qualunque, non ci sono così grosse rivelazioni. per lo meno il narratore rende tutto molto più piacevole.