Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Avere tutto copertina

Avere tutto

Di: Marco Missiroli
Letto da: Matteo Alì
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 14,95 €

Acquista ora a 14,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e ci autorizzi ad addebitare il costo del servizio sul tuo metodo di pagamento preferito o su un altro metodo di pagamento nei nostri sistemi. Per favore, consulta la nostra Informativa sulla Privacy qua.

I fan di questo titolo hanno amato anche...

La vita intima copertina
Fedeltà copertina
Fame d'aria copertina
Spatriati copertina
L'età fragile copertina
Senza coda copertina
La vita è breve, eccetera copertina
Il posto copertina
Il continente bianco copertina
Randagi copertina
Spilli copertina
L'evento copertina
La Malnata copertina
Giú nella valle copertina
Dove non mi hai portata copertina
Grande meraviglia copertina

Sintesi dell'editore

Dove vorresti essere con un milione di euro in più e parecchi anni in meno? Un figlio, il ritorno a casa, la partita finale con la sua famiglia. E quell’ossessione che lo muove da sempre: la vita non è avere di più, è rischiare per avere tutto. Un romanzo tesissimo e profondo sulle passioni che ci rendono vivi, sugli amori mai dimenticati, su chi scrive il proprio destino dando fuoco all’anima. Sui padri e le loro eredità nascoste.

I gabbiani a Rimini non urlano mai. In nessuna stagione dell’anno, neanche quando Sandro torna a casa dopo aver vissuto a Milano, e trova suo padre con la testa sempre più dura. Neanche quando passano i mesi e si accorge di essere rimasto lì con lui per affrontare la loro partita più grande, facendo un vecchio gioco: dove vorresti essere con un milione di euro in più e parecchi anni in meno? Da giovane Nando Pagliarani aveva il torace da nuotatore e un destino interrotto. Ha lavorato sui bus turistici, fatto il ferroviere, posseduto il bar America, ma l’unica voce che dovrebbe esserci sul suo documento d’identità è: ballerino. Perché lui e sua moglie hanno ballato come diavoli, in tutte le competizioni della riviera romagnola. Ballavano per vincere.

Anche a Sandro piace vincere, è una malattia di famiglia. Ma la sua danza è pericolosa. Le prime volte al tavolo da gioco era lui il tizio da spennare, poi è diventato lo sbarbato da tenere d’occhio. Quel che è certo è che prima aveva un lavoro stabile e programmava con Giulia un futuro. E adesso? Cos’è rimasto a Sandro, che voleva avere tutto? Cosa rimane a ciascuno di noi, ogni volta che sfidiamo la fortuna?

Marco Missiroli firma il suo romanzo più potente e maturo, raccontando la febbre di un giovane uomo pieno di slanci e difetti, di una città di provincia che vive alla grande solo una stagione all’anno, di una famiglia arsa dall’amore e dalla smania.

©2022 Einaudi (P)2022 Einaudi

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Avere tutto

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    65
  • 4 stelle
    58
  • 3 stelle
    37
  • 2 stelle
    15
  • 1 stella
    4
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    93
  • 4 stelle
    51
  • 3 stelle
    21
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    3
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    57
  • 4 stelle
    59
  • 3 stelle
    38
  • 2 stelle
    11
  • 1 stella
    7

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Cliente Amazon
  • Cliente Amazon
  • 06/12/2022

Bellissimo

Credo che comprerò anche il cartaceo. È stato piacevolissimo ascoltarlo, sarà ancora meglio leggerlo. Ringrazio l’autore.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 17/02/2024

meraviglioso

un racconto che ti lascia senza fiato e che ho ascoltato in due giorni , ti prende e ti porta via , ti illumina e ti commuove.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Loretta Z
  • Loretta Z
  • 25/01/2024

Lo stile narrativo

L’autore racconta la storia del padre, della madre, e la sua. Tra i ricordi e il presente, gli amici e gli amori. Un libro lieve e denso allo stesso tempo. Lo sguardo clinico e giocoso di chi riesce a saltare sulla vita con leggerezza e intensità.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
Immagine del profilo di Paolo
  • Paolo
  • 13/09/2023

Interessante ma...

Inizi ad ascoltare e ti immergi nella storia. Sembra un film con Stefano Accorsi.
Poi, però, ti accorgi che è tutto un po' farraginoso, quasi inconcludente.
Pensavo meglio, sinceramente.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di luisa fracassini
  • luisa fracassini
  • 12/08/2023

Molto bello

Un libro molto bello sul rapporto genitori e figli. Due genitori teneri e semplici e un figlio che solo quando rimane solo diventa adulto

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Cliente Amazon
  • Cliente Amazon
  • 11/07/2023

Splendido

Una storia intima strutturata con maestria e con una musicalità romagnola che ho adorato. Una storia di uomini che si appoggiano uno all’altro. Un padre indimenticabile

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
Immagine del profilo di Amazon Customer
  • Amazon Customer
  • 03/07/2023

Tristezza infinita

Non sono riuscito a finirlo, breve romanzo di una tristezza infinita. Almeno il lettore è veramente bravo.

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Cliente Amazon
  • Cliente Amazon
  • 30/06/2023

Denso

Bello, intenso, di una densita’ quasi dolorosa. Rivedo i miei genitori in Nando e la malinconia mi ha commosso piu’ di una volta

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Marcello Maggioli
  • Marcello Maggioli
  • 04/06/2023

la complicata semplicità dell'amore

Il recupero in extremis di un amore filiale, non detto ma sempre tenacemente "saputo" da questa coppia di deliziosi ballerini, così riminesi, così generosi e così "genitori" da diventare quasi struggenti (soprattutto per un riminese).
Di fronte alla fortuna di avere avuto tanto sentimento, anche il demone del gioco, in fondo, diventa una pallida ombra.
Una lettura affettuosa ma mai retorica aiuta a non farsi prendere dalla tipica malinconia della fine ( ... della "fine estate", a Rimini).

Donata

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 22/05/2023

una sceneggiatura

Sono di Rimini, quindi da soddisfazione riconoscere i posti, le vie, la parlata, ma a parte questo è un libro semplice, scritto semplicemente, con dialoghi minimali.
Mi è sembrato più adatto ad una sceneggiatura che a un vero libro
marialuisa

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!