Sulla scena di Roma - I gladiatori

Lezioni di Storia
Letto da: Andrea Giardina
Serie: Lezioni di Storia, Titolo 23
Durata: 54 min
Categorie: Storia
4.5 out of 5 stars (28 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

Guerrieri espertissimi, armi insolite, armature esotiche mai viste sui campi di battaglia. Individui socialmente degradati ma idoli delle folle, richiesti nei salotti, acclamati dall'aristocrazia, amati dalle ragazze di buona famiglia, celebrati nei versi e nelle epigrafi, talvolta molto ricchi. Duellanti dall'aspetto selvaggio ma con un preciso codice d'onore: il fascino dei gladiatori viene dalla loro ambiguità. 

Gli anfiteatri, carichi di adrenalina e inquietudine, ospitano storie da kolossal: il tifo da stadio, i corpi seminudi tesi nella lotta, l'attesa del colpo di grazia, il responso dell'imperatore e del pubblico, trionfo o morte, e poi bestie feroci - leoni, tigri, leopardi, orsi, elefanti, rinoceronti - portate a Roma da molto lontano solo per metterne in scena la morte. Contemplare questa brutalità ci inquieta, ma il nostro sguardo continua a soffermarsi sull'arena e i suoi giochi, calamitato da una fascinazione morbosa. Cosa incatena la nostra fantasia alle arcate del Colosseo e fa dei suoi falsi guerrieri un simbolo che travalica i secoli?

©2019 Gius. Laterza & Figli S.p.a. (P)Emons 2019. Edizione su licenza di Gius. Laterza & Figli S.p.a.

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    19
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Lettura

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    19
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    15
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 16/06/2019

Lezione interessante

Lezione molto interessante di storia antica, sullo stile di quelle universitarie. Anche la lettura è molto piacevole