Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 2,95 €

Acquista ora a 2,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Dominatori, potenti, privilegiati: hanno vita facile i cittadini, nell'impero romano. Mentre gli indigeni delle province conquistate vivono in uno stato di subalternità politica e giuridica, chi può vantare la cittadinanza dispone di immunità e privilegi molto concreti. Come san Paolo, quando viene arrestato. Gli basta dire al centurione di essere cittadino romano, e per di più di esserlo dalla nascita, che subito viene rimesso in libertà con tante scuse, e all'ufficiale non resta che commentare tra i denti quanti soldi la cittadinanza era invece costata a lui. Perché cives lo si è per diritto di sangue, ma lo si può anche diventare: Roma ha capito in fretta che le conviene cooptare nell'impero le élites locali del potere, senza stare a distinguere tra prìncipi mauri dalla pelle nera o ricchi ebrei dell'Asia Minore. Senza dimenticare che chiunque si arruola nei reparti ausiliari dell'esercito, che sia un provinciale o addirittura un barbaro, riceve la cittadinanza per premio. 

È la politica della mescolanza, che trasforma l'impero in un immenso melting-pot: gente di tutte le lingue e i colori si amalgama in un unico corpo politico e un'unica cultura. La differenza, tra romani e non, diventa così anacronista che, nel 212 d.C., Caracalla concede la cittadinanza a tutti. È la prima sanatoria della storia. Non aveva tenuto in conto, non poteva saperlo, cosa sarebbe accaduto dopo.

©2019 Gius. Laterza & Figli S.p.a. (P)Emons 2019. Edizione su licenza di Gius. Laterza & Figli S.p.a.

Cosa pensano gli ascoltatori di Sulla scena di Roma - Cittadini e barbari. Roma multietnica

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    461
  • 4 stelle
    32
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    433
  • 4 stelle
    22
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    428
  • 4 stelle
    30
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • OrsoVispo
  • 18/08/2019

Ottimo Barbero

Molto di quello che so di storia, lo devo alle lezioni di Barbero che ho ascoltato su youtube. Pur conoscendole tutte, anche risentirle è interessante. Spero di trovare sempre più audiolibri di Barbero, uno dei professori più bravi che conosco.

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 08/01/2020

Lezione bellissima!

Alessandro Barbero è come sempre una garanzia, riesce ad appassionati ad ogni argomento. Da ascoltare assolutamente.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 16/06/2019

Lezione interessante

Interessante lezione di storia, condotta con precisione e approfondimento. Anche la lettura è molto piacevole

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 29/04/2022

Ottimo divulgatore

Sempre chiaro e facile da seguire. Poco tecnico e quindi molto comprensibile con pochi sforzi

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • MIRCO
  • 31/10/2021

Roma multietnica.

Il prof. Barbero è fantastico. Ti fa innamorare della storia anche quando la storia stessa non lo fa.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Federico Silvio
  • 26/08/2021

Ottimo per approfondire

ottima conferenza, dizione perfetta.
argomenti interessanti anche per conoscere meglio il mondo di oggi.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • gin
  • 22/08/2021

Peccato per l’audio

Alessandro Barbero è un grande come al solito, peccato per la qualita’ scarsa dell’audio, un po’ faticoso da ascoltare.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 03/07/2021

Sulla scena di Roma

Barbero sa rendere odierno qualsiasi periodo...e questo fa molto bene per capire, che non si é mai realmente moderni, come troppo spesso si crede.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Roby
  • 11/06/2021

grande insegnante

molto interessante, Prof.Barbero si tivela un bravo divulgatore. con insegnanti del duo calbro tutti amerebbero la Storia.
molto piacevole e di facile ascolto

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Simona
  • 10/06/2021

rilettura interessante

Sto ascoltando tutte le.sue lezioni. Le Sue Riletture sono sempre interessanti e mai scontate. la storia non è mai stata per me cosi divertente.