Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Composto da Seneca nel 58 dopo Cristo, quando il filosofo aveva 54 anni, De Vita Beata, è un dialogo dedicato al fratello Gallione. Il tema, così importante, ed esplorato anche da altri filosofi dell'epoca, è quello della felicità. Cos'è la felicità? Come si arriva ad essere felici? E la ricchezza quanto conta? Queste le domande fondamentali attorno alle quali è costruita la narrazione, e la soluzione. In questo audiolibro, Seneca, infatti, analizza i falsi miti che non permettono di arrivare alla felicità e, al contempo, dà la sua ricetta per raggiungerla, indicando come riuscire a ottenere soddisfazione e equilibrio con se stessi, e nei confronti degli altri. Suggerimenti antichi, che nulla hanno di antico; riflettono quell'epoca lontana e, in egual misura, la nostra.
©2013 Public domain (P)2013 GOODmood

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    45
  • 4 stelle
    14
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    37
  • 4 stelle
    10
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    41
  • 4 stelle
    10
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 22 03 2019

Grazie

Sarebbe bello averne completi, questo saltare tra capitoli sullo stesso argomento rinforza i concetti ma avere l'opera intera di queste grandi anime del passato sarebbe ancora meglio

  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 12 03 2019

Libro rovinato da un’interpretazione completamente errata

Come si può pensare di leggere un libro di Seneca con l’intonazione di chi sta cercando di sedurre una fanciulla al bancone di un bar? Il narratore utilizza un tono suadente, mellifluo, totalmente fuori contesto. Male!

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • eleonora
  • 14 02 2019

Eleonora

Sul contenuto nulla da aggiungere . È il pensiero di Seneca. Sempre ci induce alla riflessione. Interpretazione buona .

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marco78
  • 05 02 2019

eccezionale

un bello sprono riguardo la virtù e trovare l'autocentramento . certo , un cartello ti può indicare la via , ma non ti dice quanto difficile sarà ! buona giornata a tutti :)

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 18 12 2018

meglio senza musica

Sempre attuali i contenuti, libro che nonostante l'eta' e' sempre attuale.Unica pecca il sottofondo musicale.Meglio senza.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • manuel
  • 17 11 2018

la base

molto bello finito in un attimo grandi parole che hanno costruito la psicologia moderna ottimo doppiaggio

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • giuseppe cto
  • 26 10 2018

grande Seneca

Seneca scrive bene e si dimostra modernissimo nei contenuti e nello spirito letto benissimo un vero nutrimento per lo spirito

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Carlo
  • 23 09 2018

Eterno

Non ho fatto studi classici quindi non conosco gli scritti di filosofi come Seneca. Ho preso quest’occasione per ascoltarne i pensieri. E come non dire che sono pensieri eterni? Considerazioni che ancora valgono totalmente a “soli” 2000 anni di distanza?