Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 1,95 €

Acquista ora a 1,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Piccolo di dimensione, ma grande capolavoro di Tolstoj, la morte di Ivan Ilijc è scritta nel 1886, quando l’autore è tutto permeato dai temi morali e religiosi che accompagnarono i suoi ultimi anni. Il protagonista viene accompagnato passo per passo fino al suo ultimo respiro, e con lui vengono affrontati, vissuti, e compresi i tormenti fisici e morali di chi ha vissuto una vita inconsapevole, seguendo i dettami di una società basata sul denaro e sulle convenzioni. Ma, al di là delle convinzioni e della fede di Tolstoj, da cui è ispirata l’opera, la sua narrazione,moderna, scorrevole, con un’ironia che ne ammorbidisce la crudezza, è vera arte.Cornice musicale di Anton Bruckner, dalla sinfonia n.9

Public Domain (P)2013 Silvia Cecchini

Cosa pensano gli ascoltatori di La morte di Ivan Ilic

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    58
  • 4 stelle
    23
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    46
  • 4 stelle
    17
  • 3 stelle
    11
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    4
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    61
  • 4 stelle
    14
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Roberto2018
  • 26/02/2018

La morte come parte della vita

La vita tranquilla continua a fluire tutto intorno, solo il protagonista è chiamato ad affrontare il mistero della fine. Anche lui aveva vissuto senza scosse la scomparsa del suo predecessore. Il fascino di una narrazione, in prima persona, di una fine annunciata è l'opera impareggiabile di un grande artista.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Mauro's Cooking
  • 20/02/2022

Dialogo intimo

Con un dialogo intimo e silenzioso con sé stesso, il protagonista affronta la realtà e prende coscienza di quello che accade alla sua vita, giorno dopo giorno. L'infanzia, il lavoro, le convenzioni sociali cosa resta alla fine?
Siamo davanti ad un capolavoro ma lettrice non pone alcuna enfasi, sembra stia leggendo l'elenco del telefono.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 26/08/2021

La grande letteratura russa.

La grande letteratura russa. Un libro vecchissimo, ma sempre di grande attualità! E, sopratutto, letto molto molto bene

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisa
  • 18/03/2021

Tolstoy è Tolstoy

Sulla vita e sulla morte. Tutti a desiderare la stessa vita agiata ma nessuno a immaginare la propria morte. È una storia breve ma molto intensa, c’è tanta filosofia applicata.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Andrea C.
  • 03/01/2021

Capolavoro

Mi è piaciuto moltissimo scritto in modo mirabile e letto molto bene devo dire che è angosciante ma alla fine da speranza bellissimo

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 29/12/2020

Che pathos nella lettura

Sono ironica: non sono riuscita ad arrivare alla fine. Stessa cosa per il de profundis, leggere così male rovina un capolavoro.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Cliente Kindle
  • 31/07/2020

la disgregazione dell'uomo: vanita' , caducita' ,c

Caio è un uomo, gli uomini sono mortali. Ivan è un uomo: Ivan è mortale!

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Kindle
  • 27/10/2019

ottimo libro pessima lettura

interpretazione impersonale e monocorde. come rendere un ottimo libro noioso a causa di una lettura frettolosa

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Stella
  • 15/01/2019

una luce

Libro scritto con una semplicità e una perfezione illuminanti. Tolstoj è maestro come stile e come profondità.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • giorgio
  • 01/03/2018

bellissimo e doloroso

Chiunque abbia assistito ad una persona malata terminale, riconoscerà con quanta lucidità e "verità" il grande scrittore sappia raccontare le speranze, le disillusioni, la disperazione, la solitudine di chi è sofferente e cosciente della fine imminente.
Lo sguardo di Tolstoj è qui ancor più tagliente, punteggiato da dolorosa ironia, verso il potere ed un modo di vivere perbenista e, all fine dei conti (quando i conti è la vita ad importi di farli) vuoto.
Si termina questo romanzo breve con dolorosa ammirazion, e con gratitudine per le riflessioni - amare e necessarie - che questa lettura permette.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Laura en San Francisco
  • 05/05/2015

Intense book about a dying man

Beautifully read and fairly easy language - a page turner and a classic. The music is well chosen to add intensity.