Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Il più celebre romanzo di Pirandello, scritto nel 1904, narra la storia del bibliotecario Mattia Pascal, il quale, da ricco proprietario terriero, dopo una vita di sprechi e scioperataggine, si ritrova ridotto in miseria, a causa delle ruberie perpetrate dall'amministratore dei suoi terreni. Un vortice di disgraziate vicissitudini travolge la sua vita, quando infine, alla morte delle due figliolette, in preda alla disperazione, fugge da Miragno e, per puro caso si ritrova nel Casino di Montecarlo, dove vince una considerevole somma alla roulette. Durante il viaggio di ritorno legge sul giornale la notizia del proprio suicidio. Decide di approfittare dello scambio di persona per liberarsi di quella esistenza opprimente, e sotto il nome di Adriano Meis inizia una vita libera ed errabonda. Ma ben presto si rende conto di come senza uno stato civile, senza una vera identità, l'esistenza risulti vuota e misera, la finzione diventi insostenibile, senza neanche il diritto di potersi innamorare. Decide quindi inscenare il suicidio della sua seconda finta identità, e torna al paesello. Ma trovando la moglie risposata con il suo migliore amico, si renderà conto di non poter vivere più nemmeno la vita di prima, e si adatterà a stare nell'ombra, ormai per sempre: "il fu Mattia Pascal".
Public Domain (P)2006 Recitar leggendo Audiolibri

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    20
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    22
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    17
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • arrigo
  • 06 03 2018

Da un novizio lettore

Partito lento, andando avanti mi ha appassionato e non ho più potuto farne a meno

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • enrico
  • 22 11 2017

Mattia Pascal 2.0

ascoltarlo mi ha dato la sensazione di seguire il pensiero di Pirandello. in più su questa opera allegra fluente e di spirito eccezzionale per spunti sulla scienza amore gioco spiritismo l interpretazione veloce è la chiave della nuova lettura tanto da dire immortale

Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Matteo Marcantonio
  • 20 02 2017

unico

l'inconsistenza della vita di Adriano Meis ricorda quanto sia importante avere un ruolo ben definito nella società e quanto si soffra ad esserne ai margini o al di fuori.

Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Kindle1
  • 19 02 2018

Fantastico!! In pezzo inperdibile

Where does Il fu Mattia Pascal [The Late Mattia Pascal] rank among all the audiobooks you’ve listened to so far?

Beutifully narated, funny, witty, deep. A real masterpiece.

What was one of the most memorable moments of Il fu Mattia Pascal [The Late Mattia Pascal]?

ah si??

Which scene did you most enjoy?

The spiritual session!

Was there a moment in the book that particularly moved you?

The twins...

Any additional comments?

A classic of Italian litterature, masterfully narated.