Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

In una perfida e divertentissima enciclopedia dei momenti di cui è fatta la vita, Francesco Piccolo mette a nudo i piaceri più inconfessabili, i tic, gli attimi di volatile felicità che costellano le nostre giornate, ma anche i contrattempi, gli accidenti e i lancinanti dolori momentanei, che spesso risultano assolutamente esilaranti. Dai due volumi sono tratti il film "Momenti di trascurabile felicità", diretto da Daniele Luchetti e interpretato da Pif, e il monologo teatrale portato in scena dallo stesso autore.

Un regalo dell'autore: il brano che inizia con "C'è stato un problema tra me, mia madre e Giorgio Napolitano" è stato registrato nella versione teatrale, ampliata rispetto al testo originale.

©2015 Giulio Einaudi editore s.p.a., Torino (P)2019 Emons Italia S.r.l.

Cosa pensano gli ascoltatori di Momenti di trascurabile felicità e infelicità

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    21
  • 4 stelle
    13
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    21
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    6
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    25
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 24/05/2020

momenti...

bellissimo, a tratti esilarante ma con pensieri profondi. unico neo la dizione non certo perfetta e qualche tempo verbale che lascia a desiderare.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 19/04/2020

Un amico mi ha detto

La voce narrante è stata quella di un amico che non vedevo da tempo e che mi ha raccontato di sé. Avrei voluto intervenire, dirgli: <<anche a me>> e qualche:<<no! Queste cose no... ma davvero?>> tanto il clima era familiare! La descrizione dei posti mi ha permesso di riconoscerli nonostante non li conoscessi. Divertente e a tratti romantico. Di sicuro impregnato di descrizioni così puntuali e meticolose, precise, che la bresaola m’è sembrato perfino di mangiarla! Come la ‘strizza’ con Napolitano. Grazie ‘Piccolo! Ai prossimi libri già aggiunti in libreria!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • alessandra Ferrero
  • 14/04/2020

Evviva la felicità

Molto bella la parte relativa alla felicità, un po' noiosa quella sull'infelicitá. Il libro è davvero piacevole ma ho trovato l'ascolto un po' difficile da seguire, avrei preferito ascoltare qualcuno che scandisse meglio le parole (senza offesa davvero)

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • frankkie
  • 04/11/2019

piccole perle

le piccole perle di saggezza di Francesco Piccolo che, senza darne l'impressione e quasi di nascosto, alla fine formano un romanzo.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Daniela D.
  • 12/05/2019

Che noia...

Triste. Oltretutto, letto in modo triste. Menomale che parla (dovrebbe parlare) di momenti di felicità...

2 people found this helpful

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Loulou
  • 24/08/2019

Davvero inascoltabile

L’ennesimo libro che forse non verrà mai terminato a causa di una lettura davvero pessima. Davvero ma perché?? C’è chi sa scrivere e chi sa leggere! Non necessariamente sono la stessa persona...

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • marcella
  • 15/08/2019

mi è piaciuto

mi è piaciuto mi ha fatto ridere Ho trovato molte delle cose che penso anche io, espresse in maniera simpatica e divertente. inizialmente la lettura dell'autore non mi è piaciuta ma poi ho notato la sua vena ironica e non l'avrei potuto sentire letto da nessun altro