Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 9,95 €

Acquista ora a 9,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

In Lessico famigliare, il riaffiorare alla memoria di parole, espressioni, frasi e modi di dire sentiti tante volte in casa da Natalia Ginzburg, scandisce, con ironia e tenerezza, la storia della sua famiglia - i Levi - ebrei e antifascisti, nell'Italia tra gli anni Venti e gli anni Cinquanta del Novecento.
©2010 Giulio Einaudi Editore (P)2013 Emons Italia srl

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Lessico famigliare

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    738
  • 4 stelle
    250
  • 3 stelle
    102
  • 2 stelle
    18
  • 1 stella
    9
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    863
  • 4 stelle
    121
  • 3 stelle
    38
  • 2 stelle
    10
  • 1 stella
    2
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    648
  • 4 stelle
    232
  • 3 stelle
    101
  • 2 stelle
    33
  • 1 stella
    12

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Sabrina Comello
  • 08/02/2019

Un romanzo meraviglioso

chissà perché sono rimasta lontana da questo romanzo per così tanto tempo... Forse il pregiudizio nei confronti di un testo che consigliano di leggere a scuola... lo facevano vent'anni fa quando frequentavo le superiori: tra i romanzi consigliati tra un anno scolastico e l'altro, quelli da leggere d'estate, indicavano sempre anche Lessico Famigliare e io immacambilmente lo saltavo e leggevo qualcos'altro che mi poteva sembrare meno noioso o "antico" di questo. Che "sempia" che ero! Forse avrei dovuto dare fiducia a quei professori che semplicemente cercavano di farci leggere dei bei romanzi e delle belle storie, per niente antiche e per niente noiose. Rimpiango ora di aver conosciuto questo libro con così tanti anni di ritardo. E ora che l'ho terminato mi rimane la malinconia degli splendidi essere umani che riempiono le sue pagine. In particolare, la figura del padre e della madre, dei signori Giuseppe e Lidia, li porterò sempre nel cuore. Un romanzo da leggere e da rileggere. Consigliatissimo.

12 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marina Marina
  • 15/01/2018

Il dono della memoria

Un racconto vivo, ricco di personaggi e storie che si vedono nitidamente ed ai quali ci si affeziona grazie anche alla magistrale e sentita interpretazione della Buy. Un libro che in qualche modo ha il potere di richiama alla mente di ciascuno anche i propri lontani ricordi e di ritrovare il proprio lessico famigliare.

9 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Massimo
  • 19/12/2017

Meraviglioso

Bellissima testimonianza di una famiglia del 900. Natalia, i suoi fratelli, il padre professore austero e un strepitosa figura di donna: sua madre. Molto brava la narratrice.

6 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Alessia N.
  • 16/07/2019

Buon libro

Si ascolta con tranquillità, ma non ha grandi spunti coinvolgenti che ti spingono a voler continuare ...

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Irene
  • 28/05/2019

Dovrebbero ascoltarlo soprattutto i millenials

c'è un bel po' di Storia d'Italia in questo libro...poi letto da Margherita Buy è magnifico ti innamori e affezioni delle persone che ci sono dentro...anche perché essendo la storia di una famiglia ciascuno può rivedere un po' di se anche se le epoche sono differenti. Spero la ascoltino tanti giovani e meno...

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 12/09/2021

assolutamente inutile

è un libro che non lascia assolutamente nulla. letto molto bene e questo è l unico motivo per il quale sono riuscita a terminarlo. il contenuto banale e ripetitivo

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Sonia C.
  • 21/02/2021

sempre bello

libro letto più volte, ma devo dire che la lettura di Margherita Buy arricchisce il testo

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 24/07/2019

come un quadro impressionista

Similmente a un quadro impressionista, piccoli colpi di penna descrivono il ritratto di una famiglia, nel periodo storico che va dalla prima alla seconda guerra mondiale e oltre. Intorno ai personaggi principali girano nomi di spicco dell' Italia di quell' epoca. Da Olivetti a Turati a Pavese. Un modo di raccontare che coinvolge il lettore inserendolo  da subito in quel "lessico familiare"  fatto di frasi colte e ripetute che da sole plasmano i personaggi e li rendono vivi. Il tutto interpretato magistralmente dalla bravissima Margherita Buy,  che rende piacevolissimo l' ascolto.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Silvia N
  • 09/06/2019

La grande famiglia Levi

Il dipanarsi delle vicende della famiglia, figli cugini, con tutti i modi di dire. Magistralmente scritti calorosamente interpretati

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Daniela Marmiroli
  • 24/05/2019

Pietra miliare

Puntuale narrazione dal punto di vista femminile delle vicende di una famiglia torinese e della sua rete sociale. Storicamente ambientato dagli anni '20 agli anni '50 del novecento, ne riporta le atmosfere attraverso le vicende dei singoli personaggi coinvolti.
Molto piacevole per chi ama ascoltare le vicende umane quotidiane imperniate nella realtà politica e intellettuale.

1 persona l'ha trovata utile

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Wilhelm Snyman
  • 29/06/2016

beautiful reading of an Italian classic

Would you recommend this audiobook to a friend? If so, why?

Mergherita Buy reads beautifully, her Italian is so crisp and clear (she is an actress after all) her tone shows such an understanding of the significance of what she's reading. A real treat.

What did you like best about this story?

It's a great novel

What does Margherita Buy bring to the story that you wouldn’t experience if you just read the book?

An immediacy and an understanding of the sub-text.

3 persone l'hanno trovata utile

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Ruben
  • 13/08/2017

beautiful story very well told

the characters, especially the mother and father, really came alive thanks to all the typical phrases that the writer recalls

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 28/04/2022

con lode !

È stato un vero piacere ascoltarlo. Mi ha tenuto buona compagnia con la sua voce piena di pathos. Grazie

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Rocciabruna
  • 09/10/2021

a great waste of opportunity for the writer and great waste of time for the reader

A story written looking through a keyhole, missing entirely the sense. No fresco of a tine nor of a soul, no sociological meaning, no psychological analysis.
So dull that the parents of the writer, certainty solid persons, appear as idiots. A shame!

May be it is the mirror of a disgraceful generation of self declared intellectuals which has damaged Italy so much.

If I think to other female writers (Morante- la storia or more recently Ferrante) the comparison in embarrassing!

A waste opportunity: because the writer, for privilege of birth, had the opportunity to know great personalities (Olivetti, Einaudi, Turati…)
but the reader is left with frustration because the book is empty. zero.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Amazon Customer
  • 15/05/2019

Splendida Margherita Buy e bella storia

Splendido narratore, libro scorrevole che combina racconti familiari e storia, con la seconda guerra mondiale che fa da fondo a gran parte del libro.