Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 3,95 €

Acquista ora a 3,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

"La Via del Rifugio" può essere considerato un testo rappresentativo fin dall'inizio della poetica gozzaniana, tale anzi da riassumere tutti gli elementi fondamentali del suo universo lirico. Ne possiede tutti i requisiti: la pretesa ingenuità, l'ironia e la parodia letteraria, l'abilissimo trattamento dell'artificio poetico. Vi presentiamo le liriche più significative di quest'opera del poeta "crepuscolare" italiano interpretate dalla bella voce di Patrizia Bossoni.

Insieme a questo titolo potrai ricevere un documento PDF con contenuti extra. Contatta l'Assistenza Clienti per riceverlo.

©2012 il Narratore audiolibri (P)2009 il Narratore audiolibri

Cosa pensano gli ascoltatori di La via del rifugio

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    6
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Max_Torino
  • 02/05/2021

declamazione affascinante

poesie insolite, interessanti, valorizzate dalla lettrice, veramente fin de siecle e brillanti grazie per l'ascolto.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Arianna Moscarelli
  • 27/02/2021

Lettura pessima

Gozzano letto con una enfasi da quinta elementare e senza nessun rispetto dei ritmi della metrica da chi della musicalità di Gozzano mostra di non aver capito nulla.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 20/11/2020

riflesso

Bello l'accostamento tra le musiche (es Debussy) e la poesia di Gozzano che permette di evocare l'epoca di riferimento delle composizioni con un'ombra di richiamo, attraverso musica e parole, alla proustiana ricerca del tempo perduto. E in sottofondo pare udire la pendola del salotto che 'dice sì, dice no, e fa' ron ron' ( da 'i vecchi', di J Brel ).
Comunque apprezzabile lettura.