Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 7,95 €

Acquista ora a 7,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

La testa degli italiani resta l'ultima regione inesplorata del Paese, e vale un viaggio. Un viaggio attraverso l'Italia con amici stranieri, ai quali viene "tradotto" sistematicamente il Paese: le regole imperscrutabili della strada e l'anarchia ordinata di un ufficio, la loquacità dei treni e la saggezza di un albergo, la rassicurazione di una chiesa e l'affollamento in camera da letto, l'importanza di una spiaggia e la democrazia del soggiorno (anzi: del tinello). 

Dieci giorni, trenta luoghi. Da nord a sud, dal cibo allo sport, dalla morale alla politica. Un'esplorazione ironica, metodica e sentimentale.

©2008 Rosaria Carpinelli Consulenze Editoriali Srl (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di La testa degli italiani

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    70
  • 4 stelle
    23
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    74
  • 4 stelle
    16
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    64
  • 4 stelle
    19
  • 3 stelle
    9
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cristiano
  • 25/11/2019

Italiani, oltre i luoghi comuni

Severgnini, con il consueto e gradevole tono colloquiale e amichevole, "spiega" gli italiani agli stranieri. Ne riesce una descrizione sorprendente anche se non sempre davvero estranea ai luoghi comuni, solo aderente ad alcuni stereotipi più politicamente corretti.
L'insieme risulta meno felice rispetto ad altre opere del giornalista lombardo, pur rimanendo interessante e godibile.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 11/12/2019

Una arguta descrizione del popolo italiano

Non c'è che dire... Beppe riesce, con la sua intelligenza, a dare una arguta descrizione dei vizi e delle virtù del nostro popolo. UN LIBRO CHE VALE LA PENA ASCOLTARE! :-)

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • gabriele
  • 10/06/2019

geniale

bel libro soprattutto da ascoltare in pace mentre si ride dei propri difetti fa pensare molto su come siamo fatti lo consiglio a chiunque

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giuseppe Patrone
  • 31/05/2019

Grazie Severgnini.

Grazie Severgnini per avermi fatto guardare l'Italia attraverso le lenti della tua maestria. All'inizio mi pareva una visione surreale; a poco a poco, poi, ho capito che quella che vedevo attraverso le lenti, è la vera Italia e sono i veri italiani.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Espressoman
  • 21/09/2020

Ritratto di una nazione.. Italy o Italia ???

Pochi sanno raccontare il fascino dell'Italia come Beppe Severgnini. Questo libro va letto, beh ascoltato con cuore e mente aperti, e scoprirete il profondo amore di patria che in fondo risiede nel cuore di ogni Italiano... anche se non lo vuole ammettere.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Amazon Customer
  • 16/05/2020

Quante verità, grande Beppe.

Un’accurata fotografia dell’Italia di oggi che fa sorridere ma anche riflettere.
La storia di un paese complesso ma meraviglioso.