Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

"La vita è un viaggio" non vuol suggerire una destinazione: quella la decide chi viaggia. Prova invece a dare qualche consiglio per la traversata. Per partire non servono troppe parole: ne bastano venti, come i kg consentiti in aereo (classe economica). "La vita è un viaggio" sarà un compagno di strada puntuale e affettuoso, una bussola ironica e pratica attraverso tempi complicati.

Un saggio dedicato "a tutte le ragazze e i ragazzi italiani dai dieci ai cent'anni". Per ripensare se stessi non è mai troppo tardi, né troppo presto.
©2014 Rizzoli (P)2014 Emons Italia srl

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    62
  • 4 stelle
    27
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    3

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    64
  • 4 stelle
    23
  • 3 stelle
    11
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    52
  • 4 stelle
    30
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    3
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • mizio
  • 10 05 2018

La meraviglia della semplicità

Questo libro è una summa di principi di vita tanto semplici ed acclarati quanto ignorati. Leggerlo e rileggerlo dovrebbe essere una medicina da assumersi periodicamente da parte di chiunque. L’autore è arguto, colto e geniale come sempre ma si dimostra, ancorché ne abbia già dato prova nei suoi vari trascorsi televisivi, un affabulatore di altissima caratura. Ho già voglia di riascoltarlo..

5 su 5 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 28 03 2018

Le belle persone

Trovo che le esperienze raccontate con passione sono sempre piacevoli e arricchiscono il lettore. Se poi sono anche raccontate bene fanno bene... trovo che questo Audio libro valga davvero la pena di essere ascoltato

4 su 4 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 21 05 2018

e bravo Beppe

Ho ascoltato con piacere e facilità questo audiolibro di Severgnini, trovando molti spunti interessanti da condividere con moglie e figlie.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • giotti
  • 05 08 2019

Bellissimo

Mi è piaciuto tutto, interpretazione e contenuto.
Quante sono vere le sue considerazioni!
È un libro questo che ti fa pensare E porta a conclusioni positive. Bravo Severgnini continua a scrivere, abbiamo bisogno di sentirci dire anche le cose più ovvie così come dici tu

  • Totali
    1 out of 5 stars
  • Interpretazione
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Galaxy
  • 30 07 2019

Logorroico al limite del fastidioso

Con questo libro, Severgnini si propone di infoltire la schiera dei profeti della crescita personale. Purtroppo per lui (e per noi che a fatica arriviamo a metà libro, ed a stento riusciamo ad arrivare alla fine, armati di pazienza e buona volontà), non riesce nell'intento sennò per pochi capitoli iniziali, nei quali ci prova ad insegnarci a viaggiare "da "viaggiatori, anzi da turisti". Ma poi, esaurito l'argomento e le idee, comincia subito a perdersi in mille rivoli: dice la sua su ogni cosa che gli passi per la mente, dalle scuole alle università, dalla sessualità agli svariati presidenti statunitensi, dice la sua su Berlusconi ed Indro Montanelli...sui giova i e sui vecchi, sulla destra e sulla sinistra, tanto per citare qualche esempio. Non mancano, naturalmente le citazioni che tanto vanno di moda oggi, talvolta pure in latino. Il tutto farcito di un logorroico paternalismo tipo "vi dico io come dovreste essere e non essere...", al limite del fastidioso che ti fa subito saltare un capitolo dietro l'altro...Ci presenta lo stesso medesimo pensiero in trenta salse, come se per te, lettore-discepolo, tre, quattro esempi in fila non fossero più che sufficienti per rendere l'idea! Certi elenchi interminabili mettono a dura prova la pazienza anche dei lettori più benevoli nei suoi confronti.
Io, poi, ho ascoltato tutto l'audiobook (mentre a leggere il libro sarebbe impresa ancora più ardua) tanto per non essere prevenuto in un senso o nell'altro e per poter farmi un'idea di: chi è Beppe Severgnini.
Se l'esempio è l'insegnamento migliore, lui è davvero di pessimo esempio quando tenta di convincerci, con fiumane di parole che "bisogna essere sintetici per essere letti e capiti". Ahaha... è proprio lì che casca l'asino: ama troppo sentirsi parlare per essere ascoltato e capito. Si perde in mille chiacchiere banali e fin troppo ovvie, tipo: "Tutti abbiamo bisogno di essere incoraggiati!", "Bisogna viaggiare leggeri. Per una settimana basta il trolley" ...mavva?! Se non ce lo diceva lui, non l'avremmo capito!

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • stefano cruccu
  • 11 07 2019

Romantico e sognante

La visione di Severgnini dell’Italia è bellissima ed un filo malinconica.
A tratti verrebbe voglia di fuggire da questo paese è in altri vieni preso da un orgoglio profondo che ti fa gonfiare il petto.
Consigliatissimo

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • PAOLA CIVIDATI
  • 01 04 2019

Ritrovarsi tra le righe.

La fortuna di aver incontrato almeno un maestro nella vita. Se non riconosci i valori, non conoscerai mai il futuro.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Paolo Pero
  • 18 12 2018

Semplicità, arguzia e bellezza.

Fa venire voglia di diventare scrittori. E di fare meno scemenze nella vita. Grazie, Beppe.

  • Totali
    2 out of 5 stars
  • Thomas
  • 02 09 2018

superficiale

pochi spunti interessanti, molte ovvietà e troppi aggettivi inutili. meglio spendere il proprio in modi migliori

  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • eleonora
  • 30 08 2018

Eleonora

Piacevole ma non eccezionale. Mi sono piaciuti di più i primi capitoli. Nel proseguire diventa un po' noioso. Sicuramente affronta problematiche attuali.