Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

"E adesso sotto con il resto". Terminava così il primo volume di Alex Zanardi, del 2003. Allora sembrava una boutade perché Alex, dopo il terribile incidente automobilistico del Lausitzring in Germania, era sopravvissuto contro le previsioni di tutti (gli avevano persino dato l'estrema unzione) e aveva perso le gambe. Già, il resto. Ma quale resto? Al suo posto, molti si sarebbero "accontentati" di essere ancora a questo mondo. Invece, Alex si è inventato una nuova vita che, se possibile, è più elettrizzante della prima. Lo ha fatto grazie al suo spirito, un prodigioso, indefinibile cocktail di serenità e ironia, forza incrollabile e voglia di divertirsi. II tutto annaffiato da una straordinaria dose di umiltà.

Ascoltando l'audiolibro si scoprono, episodio dopo episodio, tutte queste doti che infondono in chi ascolta entusiasmo e speranza. Qualche esempio? Alex riesce a costruirsi una nuova carriera sportiva semplicemente perché... si ferma all'autogrill. Vede per puro caso una handbike legata sul tetto di un'automobile e via... E ancora: affrontando l'Ironman delle Hawaii, la gara di triathlon più sfiancante del mondo, sostiene - con un'onestà oltre ogni limite - di essere "avvantaggiato" perché la maratona è più pesante per chi ha le gambe.

"Volevo solo pedalare" ripercorre tredici anni di vita eccezionale, raccontata come se si trattasse della normalità, ma affrontata sempre con il sorriso sulle labbra e la passione nel cuore.

 >> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale. 

©2016 Rizzoli (P)2018 Rizzoli

Altri titoli dello stesso

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    89
  • 4 stelle
    33
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    68
  • 4 stelle
    39
  • 3 stelle
    15
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    84
  • 4 stelle
    24
  • 3 stelle
    9
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Laura B.
  • 21 04 2018

Motivante e commovente

Ho apprezzato questo libro perché mi ha descritto un mondo sportivo che io non conosco per nulla. La vitalità e la forza emotiva e morale del protagonista sono stimolanti.
Lavoro duro, impegno, passione, resistere ancora altri 5 secondi in più oltre il tuo limite, grande consapevolezza di non essere un eroe, ma un uomo per molti versi fortunato seppur nella sfortuna.
Mi ha commosso il modo semplice, senza retorica, ma toccante che Zanardi ha di ricordare e ringraziare le persone che hanno collaborato alla sua crescita umana prima ancora che professionale.
La lettera finale del suo medico, anche quella non retorica, ma diretta e pacata,mi ha strappato le lacrime... e bravo dottore!😉

5 su 5 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Stefania
  • 23 04 2018

Così capisci come mai...

Ma come fa?! Ma come ci riesce?! Eh beh, ascolta qui e capirai.
C'è di base un modo di pensare diverso, un punto di vista diverso. Zanardi è colui che di fronte ad un traguardo non pensa che è fatta, è finita, no! Pensa: ok, fatto questo, cos'altro c'è?
E allora, come dice "Zanna": sotto con il resto!

4 su 4 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 06 11 2018

una storia vera... una grande storia

il libro è bellissimo, parla della vita e delle emozioni di Alex, un grande atleta,una grande persona un grande uomo... una grande storia di vita da ascoltare e da imparare, si legge tutto d'un fiato.... bravo anche il narratore

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • simone.difilippo
  • 14 10 2018

Molto interessante

bello e interessante. Quando racconta la parte meno conosciuta di sé, più umana e ordinaria, quella fatta dei rapporti con gli altri atleti o amici stretti beh...mi ha appassionato!

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • tibbolina78
  • 13 10 2018

estremamente emozionante!

mi é piaciuto moltissimo! l'ho ascoltato mentre correvo e mi sono scoperta a sorridere in momenti di pura stanchezza o a commuovermi senza preavviso. un compagno di corsa eccellente, al quale ogni tanto ho persino parlato e risposto. Grazie. bellissimo!

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Lorcas
  • 22 09 2018

ottimo libro!

contenuti molto interessanti con storie di vita vissuta molto stimolanti. in certi punti i temi sono particolarmente tecnici però spiegati con linguaggio semplice e comprensibile da tutti.
L'unica pecca è che a volte il racconto salta da un periodo all'altro della vita in modo troppo repentino lasciando il lettore un attimo spaesato però nel complesso è sicuramente un libro molto valido e da riascoltare anche più volte!

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Max
  • 22 09 2018

Stupendo!!!<br />

Bellissimo e coinvolgente...storie della vita di un uomo che risorge dalle avversità. consigliato a tutti!!!

  • Totali
    1 out of 5 stars
  • Interpretazione
    1 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Alessandra
  • 25 08 2018

Gli sportivi dovrebbero fare gli sportivi

Senza togliere nulla ad Alex Zanardi come sportivo e uomo, il libro è estremamente ripetitivo e con un generale alone di misticismo epico e quasi religioso che dopo il primo capitolo stanca portando ad avere la sensazione di sentir dire sempre la stessa cosa all’infinito. Ritengo inoltre che emerga una grossa contraddizione nel tentativo costante di relativizzare le proprie imprese umane e sportive proprio nel momento si fa di tutto per evidenziarle nella loro unicità. Perché non dire direttamente e senza pudore che sono imprese fuori dal comune ? Lo sono senza dubbio.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Bernardo Bernardini
  • 06 07 2018

Stupendo

Con umiltà parli di successo, di fama, di fatica. Grazie, hai fatto scaturire in me molte riflessioni

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Carlo
  • 05 07 2018

Molto utile!

Questo è il secondo libro che ascolto di Alex Zanardi e devo dire che anche questo è molto motivante! Come dice il dottor costa parliamo di persone straordinarie, persone con una forza interiore che va oltre la norma! Ma vedere queste persone dovrebbe ricordarci che ogni uno di noi ha delle potenzialità inespresse! Cercatele e godetene !