Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Villette copertina

Villette

Di: Charlotte Brontë
Letto da: Silvia Cecchini
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 9,95 €

Acquista ora a 9,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Questo ultimo romanzo di Charlotte Bronte è da alcuni considerato il suo capolavoro; da molti la sua opera più matura sia come contenuti che come modernità di scrittura.

"Villette" è il nome di una città immaginaria del continente dove una giovane donna inglese approda "in cerca di fortuna", si potrebbe dire, se in realtà la sua non fosse quasi una scelta obbligata, intrapresa per la necessità di sopravvivere e per la fuga da un deserto affettivo. "Potrei fare anche la sguattera pur di non fare l'istitutrice in una casa privata" sostiene la protagonista, ripetendo una convinzione già espressa dall'autrice nell'altro suo romanzo, "Shirley". Dunque Lucy, la protagonista, decide di impegnarsi come governante in un pensionato e presto diventa insegnante.

Il romanzo di formazione al femminile segue così una linea già tracciata negli scritti dell'autrice, anche se i sentimenti, le convinzioni, vengono qui espressi più appassionatamente che nel passato. E se alcune pagine di questo libro sembreranno al lettore pervase di rabbia e pregiudizi contro la chiesa cattolica, "Roma", i "Papisti", allora che pensi all'infanzia e alla vita della scrittrice, allevata da un padre che era un severo pastore protestante, scrittore egli stesso di poemetti religiosi, educata, orfana di madre, in un collegio religioso, mortificata nella sua fame di cultura e di esperienze a causa della sua povertà.
©2015 Silvia Cecchini (P)2016 Silvia Cecchini

Cosa pensano gli ascoltatori di Villette

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    40
  • 4 stelle
    21
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    33
  • 4 stelle
    16
  • 3 stelle
    17
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    4
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    35
  • 4 stelle
    22
  • 3 stelle
    12
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    2

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Laura Tarasco
  • 11/11/2022

Faticoso

Il contenuto era monotono, ma questa cosa ê stata sottolineata e amplificata dalla lettura pessima, voce priva di emozioni, noiosa, e con suoni in sottofondo di tanto in tanto, suoni di campanelli, moto in strada....no, non mi è piaciuto, faticato a finirlo!!!

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • marta
  • 16/08/2022

Miss Lucy non mi convince!

Ho fatto parecchia fatica ad entrare nella storia, non ho provata molto empatia per la nostra eroina anzi in alcuni momenti mi è risultata antipatica.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 28/07/2022

molto bello

il libro è scritto benissimo, le riflessioni sono attuali nonostante l'epoca, la narratrice molto brava

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 28/05/2022

Pensieri sparsi su questo romanzo

La mia non sarà una "recensione", perché non ho le competenze per poterla fare, ma pensieri sparsi su questo romanzo.
È uno dei romanzi vittoriani che mi è piaciuto di più forse perché, tra le altre caratteristiche, ha descrizioni più brevi rispetto a quelle presenti in altri romanzi vittoriani (es. Dickens).
La trama si basa sulla descrizione della psicologia della protagonista.
L'unica pecca, per quanto mi riguarda, è la mancanza dell'happy ending, ma la conclusione con "Addio" come ultima parola mi è piaciuta molto.
Sicuramente l'autrice in questo romanzo è riuscita a dire quello che voleva.
Il linguaggio è funzionale a un romanzo vittoriano, quindi è ricco di descrizioni più lunghe e particolareggiate rispetto a un romanzo contemporaneo.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 01/11/2021

Meraviglioso

Cupo, profondo,introspettivo ed emozionante. Alta cifra stilistica. Non una semplice storia d'amore ma un trattato esistenzialista. Ottima ed appropriata voce narrante.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • MARIA GRAZIA SIMONI
  • 22/10/2021

Sorprendente

All’inizio ero un po’ sconcertata dalla solita trama dell’inglese che deve provvedere a se stessa in un tempo dove l’indipendenza della donna era considerata come una condizione di inferiorità Poi il personaggio si è arricchito di emozioni a tinte forti L’autrice racconta a volte in metafora e dipinge delle immagini fantastiche Riguarda alla lettura io amo Silvia Cecchini perché è rassicurante Bellissimo libro

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 07/12/2020

buono

il libro non è all'altezza di Jane Eyre, ma ha un suo fascino... peccato qualche imperfezione nel racconto. Bravissima la narratrice, ma il montaggio era senza dubbio imperfetto

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • La
  • 24/11/2020

Un po' noioso

pesanti ciò nel complesso, mi aspettavo di più dall'autrice.
Si dilunga tanto nel descrivere le situazioni anche quando non sarebbe necessario a mio avviso

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Romana Rubeo
  • 08/08/2020

registrazione poco professionale

Ho fatto fatica a seguire. La qualità della registrazione non è all'altezza degli altri volumi ascoltati sinora.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • rossella
  • 06/10/2018

lento ma costante

molto meno incalzante rispetto agli altri libri dell'autrice. più impegnativo nella lettura ma sempre piacevole da seguire.