Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 4,95 €

Acquista ora a 4,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

"Il professore" fu il primo romanzo di Charlotte Brontë (pubblicato con lo pseudonimo di Currer Bell); fu però pubblicato dal marito dopo la sua morte, ritenendolo un materiale interessante e autonomo, anche se molto del suo contenuto era stato utilizzato dalla scrittrice nel suo ultimo romanzo, Villette. Infatti in entrambi questi romanzi l'autrice attinge alla sua esperienza di istitutrice in Belgio, in cui, ventiseienne, visse una storia d'amore con un suo professore.

"Il professore" fu rifiutato dall'editore; la stessa autrice, nella prefazione, ironizza sulle esigenze degli editori che preferiscono le storie romanzesche ed emozionanti rispetto a quelle più "reali". Per chi ama la scrittura della Bronte questo libro e Villette, il suo ultimo, sono molto interessanti per vedere come la scrittrice ha utilizzato diversamente lo stesso materiale autobiografico, fornendo punti di vista diversi, non solo per il genere del protagonista (maschile in questo primo romanzo, e femminile nell'ultimo), ma per la diversa maturazione di vita e di scrittrice.

Cornice musicale: ballate dello Yorkshire.
©2016 Silvia Cecchini (P)2016 Silvia Cecchini

Cosa pensano gli ascoltatori di Il professore

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    31
  • 4 stelle
    23
  • 3 stelle
    14
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    29
  • 4 stelle
    21
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    4
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    27
  • 4 stelle
    20
  • 3 stelle
    16
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • marcella
  • 13/06/2018

Testo mediocre, forse a causa della lettrice?

Narratrice inespressiva e dal francese pessimo, spero di trovare in futuro questo romanzo letto da altri perché non sono proprio riuscita ad apprezzarlo.

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Simona Di Chiara
  • 29/06/2020

Non esaltante

Ho letto tutti e 3 i libri di Charlotte e questo è quello che mi è piaciuto di meno.. Il primo da lei scritto, pubblicato postumo dal marito.. L'ho trovato più noioso e meno avvincente di Villette e del meraviglioso Jane Eyre.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Amazon Customer
  • 30/01/2019

Lettrice

Per favore, cambiate la lettrice di questo buon libro! Ch. Bronte non se lo merita.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 06/06/2021

È terribile

Un supplizio ascoltarlo. Silvia Cecchini sempre bravissima anche se il protagonista insopportabile appanna il suo solito acume tranquillo.
È veramente straziante scoprire che una delle mie scrittrici più amate è razzista, xenofoba, giudicante in modo capillare e spietato, bigotta, crudele, terribile verso le altre donne. Ma in un modo così violento che i tempi non lo giustificano. Una scrittrice con dentro rancore e nessuna luce.
Ora dovrò rileggere per la ventesima volta Jane Eyre per scoprire se è sempre stata così e il mio romanticismo non me ne aveva fatto rendere conto.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Francesco
  • 16/02/2022

un classico dal contenuto moderno

é incredibile come Charlotte Bronte abbia saputo raccontare storie con personaggi femminili così forti e moderni. libro assolutamente consigliato!
La lettrice purtroppo non mi ha molto entusiasmato.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Ugolini Marcello
  • 05/02/2022

Ottimo

Storia non molto interessante. Ottima lettura. forsemeglio se letta da ub uomo visto che nalla lui di persona

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Ale
  • 12/12/2021

fastidi di sottofondo

Direi che i colpi di tosse e il sottofondo dei veicoli hanno disturbato parecchio l'ascolto anche se la lettrice ha un timbro di voce molto piacevole.
Penso che si potrebbe leggere in un ambiente più tranquillo.
grazie

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maria Montesanto
  • 11/08/2021

Inascoltabile

Sebbene Jane Eyre sia insuperabile, avrei volentieri ascoltato anche quest'altra opera di questa autrice, ma la voce narrante è inascoltabile. Straziante. Deturpante. Non posso proseguire oltre. Mi leggerò il cartaceo.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Simonetta
  • 20/05/2021

Molto simile a Villette

Questo libro sembra descrivere l'alter ego maschile della protagonista di Villette, della stessa autrice.
Li ho trovati, in un certo qual modo, divertenti:solo quello che è inglese è buono e bello, gli stranieri sono brutti e rozzi; con una libertà di giudizio al limite dell'offensivo, che oggi non ci permetteremmo.
Il tutto condito da una certa leggerezza di spirito che permette di superare i sermoncini di cui è infarcito.
La visione della donna è piuttosto moderna.
Due parole sulla lettrice che a me piace e contribuisce a rendere leggera l'atmosfera del libro, tuttavia il suo francese fa digrignare i denti. Per favore esercitatevi con le parole in lingua non italiana, per pietà di noi poveri ascoltatori.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • trementina
  • 20/02/2020

piacevole anche se datato

da starci un po' attenti perché l'italiano utilizzato è un po' antiquato, per il resto molto piacevole e anche da lettrice mi è sembrata molto brava.