• Il Cinquecento (Storia d'Italia 36)

  • Di: vari
  • Letto da: Eugenio Farn
  • Durata: 1 ora e 35 min
  • Versione integrale
  • Data di pubblicazione: 13 05 2016
  • Lingua: Italiano
  • Editore: Il Narratore s.r.l.
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

La storia del Cinquecento in Italia - il secolo del Rinascimento - è complessa, intricata, contradditoria e ricca di avvenimenti straordinari e importanti. Dalla fine del periodo di relativa pace della seconda metà del '400, si passa alle guerre d'Italia che iniziano con la calata del re francese Carlo VIII nel 1494 e che dureranno per molti decenni ancora. Italia contradditoria, perché di fronte all'esuberante ricchezza artistica e culturale che il Bel Paese è stato in grado di produrre stanno la decadenza economica e il frazionamento politico della penisola, percorsa continuamente da schiere di eserciti stranieri, fino al 'sacco di Roma' ad opera dei Lanzichenecchi di Carlo V.

L'audiolibro esplora la situazione italiana da diverse angolazioni, compresi i costumi di vita dell'epoca (in particolare a Venezia, Milano e Roma). Questo volume è realizzato a cura di Maurizio Falghera, con riferimento alle opere degli storici Peter Burke, Franco Catalano, Riccardo Mezzanotte.
©2016 il Narratore Srl (P)2016 il Narratore Srl

Cosa ne pensano gli iscritti

Non ci sono recensioni disponibili