Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

La vicenda narra del processo intentato a Milano, durante la terribile peste del 1630, contro due presunti untori, ritenuti responsabili del contagio pestilenziale tramite misteriose sostanze, in seguito ad un'accusa - infondata - da parte di una "donnicciola" del popolo, Caterina Rosa.

L'insieme di questa storia di iniquità e violenza del potere, di dolore e di vergogna delle vittime, conferisce all'umana amministrazione della giustizia, smarrito ogni senso religioso, ogni riferimento ideale alla giustizia superiore di "chi solo sa", un che di orribilmente fragile e precario.

"Storia della colonna infame" originariamente doveva essere parte integrante de "I promessi sposi" ma la sua dimensione aumentò fino a diventare troppo ingombrante e ad avere dignità di esistenza propria.

©1840 / 2019 Per la versione audio italiana: Audible Studios (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Storia della colonna infame

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    20
  • 4 stelle
    11
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    21
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    18
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Antonella77
  • 07/10/2020

Non una lettura semplice, ma di grande impatto

Rileggere Manzoni ha sempre un perché. Rileggere (ascoltare, ma cosa cambia?) la Colonna Infame è stata una grande lezione di etica, morale e di storiografia. Alcune pagine mettono i brividi, altre sono ostiche (lo stile non è dei più piani), ma in generale è un libro necessario sull'ingiustizia, sulle fake news, sui virus, quantomai attuale.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 02/07/2019

Viva l’Illuminismo

Testo molto interessante, che, assieme a d dei elitti e delle pene e di Beccaria e al trattato sulla tolleranza di Voltaire, dovrebbe essere rilette in continuazione, specie da politici, giudici e giornalisti. Interpretazione valida di Gaude , che rende il testo piacevole, nonostante le sue indubbie difficoltà. Scelta editoriale coraggiosa, che spero venga supportata dal teste nardi, oltre a quelli già presenti, come quelle che ho già citato.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 21/06/2019

Storia della colonna infame

Lettura gradevole,nonostante il contenuto che può essere interessante, ma adatto a studenti di giurisprudenza. Un vero mattone.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Elisabetta Passagrilli
  • 03/03/2019

Testo classico

Analisi interessante di un testo magari non tanto famoso di un grande della nostra epoca. Anche la lettura è molto piacevole