Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancelli quando vuoi.
Ottieni accesso illimitato a questo titolo e a una raccolta di oltre 60.000 titoli.
Prezzo esclusivo per i membri di 9,99 EUR o inferiore su un catalogo esteso di audiolibri.
Nessun impegno. Cancella in qualsiasi momento e conserva tutti i titoli acquistati.

Sintesi dell'editore

Con uno stile raffinato e trascinante, Vittorio Sermonti "spiega al popolo" quattordici opere di Verdi, "il più spudorato genio della musica per teatro", dal Nabucco all'Otello, passando per l'Aida, il Rigoletto, il Trovatore e la Traviata. Ci fa riscoprire i celebri melodrammi attraverso il racconto della trama e persino della musica, l'analisi dei personaggi, riferimenti alla vita e alle lettere di Verdi, accenni alle vicende del libretto, notizie sparse sulle prime esecuzioni, annotazioni storiche sull'Italia del Risorgimento e dell'Unità. 

Come le "rinarrazioni" dei canti di Dante, anche questi testi, nati per la lettura ad alta voce, vengono proposti nella impareggiabile interpretazione di Sermonti.

©2019 Ludovica Ripa di Meana (P)2019 Emons Italia S.r.l.

Cosa pensano gli ascoltatori di Sempreverdi

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    11
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    11
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    10
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • andrea
  • 05/09/2021

Invoglia ad andare su nel loggione

Molto bello anche questo suo, complimenti.
Se devo proprio fare un appunto, ma è questione di mio gusto personale, avrei gradito un poco di contestualizzazione del momento storico di quando ciascuna opera era stata pensata e messa in scena ma, appunto, è solo una mia "fisima". 5 stelle tutte meritate.