Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Questo romanzo di Gustave Flaubert, fu scritto dal 1864 al 1869. Il progetto del romanzo prevedeva un lavoro a metà strada fra il romanzo sentimentale e quello dei costumi parigini, per fornire al lettore un quadro sulla storia morale della sua generazione.[1] La critica moderna inserisce questo romanzo tra gli esempi più convincenti del romanzo ottocentesco,[1] sottolineando lo stile fluido, le novità tecniche e grammaticali che lo hanno contraddistinto.Cornice musicale: Funerale di una marionetta, di Gounod.

Public Domain (P)2013 Silvia Cecchini

Cosa pensano gli ascoltatori di L'educazione sentimentale

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    5
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    2
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    6
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    2

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 02/11/2017

mirable

un classico capolavoro interpretato in modo coinvolgente una voce di 170 anni fa....ma l'animo umano è sempre uguale a se stesso

2 people found this helpful

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Marina
  • 27/05/2020

mi ha intristito

Lla lettura della Signora Cecchini non è qui alla altezza di altre sentite ed è penalizzata dalla cattiva qualità tecnica della registrazione, che presenta salti e rumori di fondo. Il rromanzo é ben scritto, nessun dubbio dato l'autore. Ma il mondo presentato nel romanzo è così lontano , con le sue consuetudini, che mi è difficile dare una opinione della storia. Falsità, opportunismo, slealta' e cattiveria, superficialità. mai vorrei avere a che fare con uno qualsiasi dei personaggi! Però infine devo riconoscere che tutte queste "qualità " sono nella attuale quotidianità, alla fine la storia si ripete e si ripeterà, sempre .

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Laura M.
  • 06/07/2018

Peccato...

Un grande classico che meritasenza dubbio di terminare con cura il lavoro...la registrazione presenta errori non editati. Peccato. Poco professionale. La scelta delle musiche di chiusa capitolo poco azzeccata.