Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 3,95 €

Acquista ora a 3,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Una magistrale novella che getta una nuova luce sulle convinzioni su amore e matrimonio, tale che ne fu per un certo tempo proibita la lettura. Il testo è completato da un’appedice in cui Tolstoj in persona risponde alle critiche che gli furono rivolte in proposito.

La lettura è completata dalla sonata di Beethoven da cui il titolo.

©dominio pubblico (P)2010 Gli Ascoltalibri

Cosa pensano gli ascoltatori di La sonata a Kreutzer

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    16
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    15
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    10
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Piccolo Scrivano
  • 22/04/2020

Da ascoltare assolutamente

In questo racconto che fece scandalo già ai suoi tempi e che fu proibito in diversi paesi europei e americani c’è tutto l’universo dell’attualità odierna relativo alla donna al matrimonio alla morale sessuale al femminicidio. Da non perdere la nota finale in cui tutto si condensa. L’uomo spirituale contro l’uomo carnale. Il matrimonio Cristiano sgretolato nel suo fondamento ma in un ottica opposta al pensiero attuale.
Questo libro sembra al giorno di oggi impensabile non per un vetusto moralismo, al contrario per un ribaltamento totale dei valori morali. Un occhio nè cristiano (come li si intende oggi) nè progressista, bensì volto alla costruzione di un superuomo spirituale non nichilista.
Insomma tanta roba che mette a nudo ,nella sua distanza dal mondo di oggi , tutti i nostri paradossi morali da qualunque parte vengano.
Stupisce sempre che i discorsi intorno all’uomo siano comunque sempre gli stessi a dispetto delle epoche.
Lettura adeguata al testo.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Roberto2018
  • 01/03/2018

Rapporti con l'altro sesso

Mi sembra la più "datata" delle analisi di Tolstoj sui rapporti interpersonali.
Risente di un rigido (ed oggi incomprensibile) preconcetto sui rapporti sessuali che va oltre le tradizioni religiose ed esalta una innaturale "castità" come ideale a cui tendere anche nel matrimonio.
Inoltre, anche se negato, la moglie risulta trattata come proprietà del marito ed il fatto narrato richiama dolorosamente gli odierni (2018) femminicidi.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • daniela
  • 31/08/2018

narratrice

Narratrice impossibile forse adatta a libri per bambini?
non ha corpo, non ha colore, appiattisce qualsiasi cosa legga.
aiuto