Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Questo racconto lungo, pubblicato nel 1863, si ispira al soggiorno di Tolstoj in Caucaso, come allievo ufficiale, dal 1851 al 1854. La stesura dell'opera fu tormentata e lenta, contrassegnata da frequenti blocchi dello scrittore.

Scrive Gianlorenzo Pacini, docente di letteratura russa "Come cercatore appassionato di Dio e della verità, insofferente dell'angoscia e della scissione, della contraddizione e del dubbio, Tolstoj accarezzò sempre il sogno panteista di placare nell'abbraccio della gran madre natura le inquietudini della sua coscienza tormentata. L'incontro con il mondo cosacco dovette costituire per lui una chiara quanto tempestiva presa di coscienza del fatto che da quella parte la strada era chiusa, che non si poteva placare il dubbio semplicemente ignorandolo, che non si poteva scavalcare la coscienza per tornare all'immediatezza dell'essere." Cornice musicale: Kalinka.
©Dominio pubblico (P)2016 Silvia Cecchini

Cosa pensano gli ascoltatori di I cosacchi

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    10
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    5
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    5
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Nicoletta
  • 18/08/2020

Discreto

La narratrice raddoppia le consonanti in principio di parola e questo difetto di dizione mi distrae e mi dà in qualche modo un po’ noia. Tra tutti i racconti di LT, questo è quello che ho apprezzato meno .

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Stella
  • 02/01/2019

I Cosacchi

Bel romanzo, scritto benissimo seppur la tradizione pecchi soprattutto nell'uso do congiuntivi/condizionali. tratta si rapporti umani