• L'Honda anomala

  • Il rapimento Moro, una lettera anonima e un ispettore con le mani legate
  • Di: Pietro Ratto
  • Letto da: Valeria Milito
  • Durata: 2 ore e 35 min
  • 4,3 out of 5 stars (74 recensioni)

Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
L'Honda anomala copertina

L'Honda anomala

Di: Pietro Ratto
Letto da: Valeria Milito
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 9,95 €

Acquista ora a 9,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Dicembre 2010, Questura di Torino. Un ispettore della Digos scopre, tra i documenti in possesso del suo sovrintendente, una lettera anonima mai vista prima. Poche righe su un foglietto che alludono a responsabilità quanto meno scomode, e che delineano scenari davvero inquietanti, relativamente alla Strage di via Fani.

L'ispettore Rossi decide di vederci chiaro e di cominciare a indagare, senza lasciarsi spaventare dalle prevedibili difficoltà che lo attendono. Riportando così sotto i riflettori una pista troppo spesso lasciata in ombra da Procure, Commissioni parlamentari e mass media. E regalando al lettore una nuova occasione per riflettere sugli innumerevoli retroscena di quella tragica mattina del 16 marzo 1978.

Un saggio "raccontato", che si ascolta tutto d'un fiato e che intreccia le avventurose fasi dell'indagine dell'ispettore, con l'accattivante rassegna di alcuni dei molti fatti e dei moltissimi dubbi, relativi all'agguato Moro.

©2021 Bibliotheka Edizioni (P)2021 Bibliotheka Edizioni

Cosa pensano gli ascoltatori di L'Honda anomala

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    49
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    6
Lettura
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    34
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    11
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    50
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    6

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
Immagine del profilo di Alex Arnz
  • Alex Arnz
  • 11/12/2022

Tempo perso.

Contento di averlo finito, solo perché non mi piace lasciare le cose a metà.
Partiamo dal meno peggio. La lettura: Valentina Milito non è sicuramente una persona adatta a leggere un audiolibro. Troppa enfasi, troppa interpretazione. Un accento nord-occidentale, molto occidentale, abbastanza fastidioso. Probabilmente sarebbe anche una brava attrice di teatro, ma sicuramente non sa fare la speaker.

Registrazione audio: consiglio il tecnico del sonoro di cambiare lavoro. Troppa compressione, troppa equalizzazione, troppo taglia-basso e taglia-alto. O è stato registrato con il microfono di un computer portatile da pochi soldi, o la speaker parlava al telefono. Non al cellulare, ma uno di quei vecchi telefoni grigi della SIP, con il rotore per comporre i numeri. Altrimenti non si spiega. Fastidioso.

Editing audio. Ad ogni capitolo c’è una musichetta finale e (la stessa) musichetta per il capitolo seguente. Ho il serio sospetto che questo non sia un audiolibro, ma un collage di una serie di podcast di basso livello appiccicato insieme alla bene meglio. Anzi, alla “male peggio”.

La storia. Avrebbe potuto anche essere interessante e rivelatoria, se non fosse che l’autore si arroga la paternità di tante scoperte e rivelazioni, che tali non sono. Tante, troppe volte, insinua il sospetto di “non me lo fanno dire”, senza dire chi lo tiene zitto, ma soprattutto alludendo che appunto, lui sia l’unico a sapere e divulgare certi fatti. Appurati e conosciuti da almeno 20 anni. Nessuna novità.

Si giustifica troppe volte con il “mi fanno passare da complottista”, quando tutto il suo atteggiamento, le sue parole, il modo in cui dice, insinua e non dice, è proprio tipico di chi si erige ad unico dententore della verità che combatte contro il mondo che c’è l’ha con lui.
Tutti contro di lui!

Giudizio finale: inascoltabile. Tempo perso. Non pensavo che Amazon Audible pubblicasse anche roba di così bassa qualità.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Cliente Amazon
  • Cliente Amazon
  • 28/11/2022

Inascoltabile

Non l'ho fiinito perché letto male e la musica mi infastidisce.
L'argomento mi interessa molto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Andrea R.
  • Andrea R.
  • 22/11/2022

libro imperdibile

opera di inchiesta che crea un tassello essenziale per comprendere meglio la storia del caso Moro

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di massimo
  • massimo
  • 20/11/2022

testo di importanza enorme

libro eccezionale. mi ha fatto emozionare non poco. una autentica lezione di storia che arricchisce e libera le menti.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Panagiota Dimopoulou
  • Panagiota Dimopoulou
  • 29/10/2022

ascoltabile

Bello il contenuto ma la lettrice aveva un accento piemontese pazzesco 😙 e voce troppo stridula,.dispiace

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di carlo p.
  • carlo p.
  • 10/08/2022

Interessante

Peccato che la lettrice pronunci le “O” con l’accento esattamente opposto a quello previsto dalla fonetica 🤷🏻‍♂️

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 11/05/2022

Libro che dovrebbe essere studiato a scuola

Invece è relegato in angoli introvabili.
Questo libro è una testimonianza agghiacciante della storia del nostro paese e di quella europea se non mondiale.
Causa dolore incommensurabile sapere che nonostamte tutti questi fatti, il velo di omertà cobtinua a coprire e tacciare ogni ricerca della scomoda verità di complottismo ed eresia.
Purtroppo la corruzione e la connivenza, ora come allora, è e rimane nei gangli di stato, all'apice di ogni potere, e noi cittadini siamo semplocemente inermi e vittime collaterali, proprio come Moro, Falcone e Borsellino, solo per citarne alcuni.

Qualità piuttosto scarsa, non tanto per la lettura della narratrice a mio avviso un po' troppo enfatica e alla lunga poco gradevole (non me ne voglia la lettrice ma un documento del genere necessiterebbe un approccio più morbido perché possa arrivare a più persone possibili) quanto per la qualità dell'audio che lascia un po' a desiderare.
Ma immagino dobbiamo solo ringraziare che sia presente in archivio, visti i presupposti

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Lorenzo
  • Lorenzo
  • 28/03/2022

Chi non conosce la propria Storia è destinato a

Riviverla...
Libro assolutamente interessante che cerca di fare luce sulla vicenda rapimento Moro.
Il libro scorre velocemente ed i fatti sono narrati con un piacevole artifizio narrativo.
Assolutamente consigliato.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Andrea V.
  • Andrea V.
  • 27/03/2022

Ottimo e simpatico

Brava la lettrice, molto espressiva. I contenuti del libro sono ottimi, raccontati in forma un poco romanesca

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
Immagine del profilo di Amazin' Forest
  • Amazin' Forest
  • 15/12/2021

Letto in maniera scandalosa.

Basta il titolo della recensione. Inascoltabile è irritante al tempo stesso. Peccato perché il contenuto non sarebbe osceno.