Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

In una Milano cupa, rassegnata e senza più lacrime, si sta consumando una cruenta faida tra clan malavitosi per il controllo del territorio. Franco, macellaio strozzato dalla crisi, ha ormai poco da perdere, forse solo la dignità, e quando cala la sera si trova costantemente conteso tra pistola e bottiglia.

Proprio quando la disperazione sta per prendere il sopravvento, il destino gli offre un'ultima possibilità. Niente di facile o indolore, anzi, si tratta di assecondare il suo lato più oscuro e sconosciuto. Cosa che gli riuscirà pericolosamente facile.

©2016 Novecento Media S.r.l. (P)2021 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Il risveglio della notte

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    10
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    12
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    10
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    2
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 11/04/2021

Un'abbuffata pulp della miglior qualità.

Pulp ma non solo, "Il risveglio della notte" tiene incollati dalla prima all'ultima pagina: Francesco Lugli conosce a menadito il proprio mestiere (almeno quanto il protagonista, "Manzo", padroneggia il proprio). A quando un sequel, prequel, o un'ulteriore opera altrettanto imperdibile?

2 people found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Giancarlo Favero
  • 29/05/2021

Romanzo che non decolla, senza trama, noia mortale

Allora ragazzi, non pretendo che tutti i gialli siano come quelli di Crapanzano o di Linda Castillo, dove già dopo qualche pagina (minuto di ascolto) succede "il caso", attorno al quale si sviluppa la trama che ti tiene motivato ad andare avanti e seguire gli sviluppi.
Ma se ancora dopo mezz'ora di ascolto, non succede NULLA, e sottolineo NULLA, e non ho un buon motivo per ascoltare, io abbandono la lettura.
Romanzo che non decolla, dove non c'è un "caso", senza trama. Una noia mortale, e per questo ho abbandonato la lettura.
Giancarlo Favero