Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Una villetta abbandonata da anni, alla periferia di Milano. Due cadaveri carbonizzati, nessun indizio, nessun movente. È questa la matassa che il commissario Luca Betti deve sbrogliare, in uno dei periodi più complicati della sua vita. La separazione dalla moglie e il difficile rapporto con la figlia fanno crollare quelle deboli certezze di poter contare su degli affetti stabili. Ma non c'è tempo per i dolori personali, risolvere l'indagine è l'unica priorità che può dare uno scopo alla sua vita e farlo sentire ancora vivo. 

Marco Tanzi è diventato un investigatore privato di successo. Sembra essersi lasciato alle spalle le tremende esperienze vissute negli ultimi anni, ma la realtà è ben diversa. Per sfuggire ai suoi fantasmi personali, accetta un caso che rischia di farlo ripiombare negli incubi del suo passato più oscuro. Deve rintracciare un diciottenne con problemi mentali, figlio di una coppia dell'alta borghesia milanese, fuggito per andare a vivere fra i clochard. E quando uno spietato serial killer inizia a far strage di senzatetto a colpi di rasoio, la sua indagine si trasforma in una corsa contro il tempo. 

Mentre sulla città incombe un cielo più nero che mai, le strade dei due amici ed ex colleghi torneranno fatalmente a incrociarsi. E si troveranno, ancora una volta, davanti a scelte dolorose destinate a segnare per sempre le loro vite.

©2018 Piemme (P)2019 Piemme

Cosa pensano gli ascoltatori di Nero a Milano

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    151
  • 4 stelle
    74
  • 3 stelle
    32
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    4
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    154
  • 4 stelle
    53
  • 3 stelle
    31
  • 2 stelle
    9
  • 1 stella
    8
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    138
  • 4 stelle
    69
  • 3 stelle
    39
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    4

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 29/04/2020

con quale criterio...

dopo aver ascoltato i primi due episodi della serie Nero a Milano ed essere stata a dir poco rapita mi ritrovo a sentire l'ultimo da una voce femminile.....Nulla togliendo ad Alessandra De Luca, una delle voci migliori in assoluto, a mio parere bisognava continuare con una voce maschile, sia per i protagonisti e sia per il genere tutt'altro che dolce.....

2 people found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Lori
  • 12/02/2020

Consiglio: leggete altro

La trama è noiosa, pesante e pure scontata ma quello che indispone maggiormente è la voce narrante che, per quasi tutto il libro, cerca di fare un ridicolo vocione da maschio, come se stesse imitando Babbo Natale. Fra alternanza di vocina-vocione non si capisce più chi sta dicendo che cosa, aggiungiamo che la trama non cattura ed ecco il risultato. Ma non era meglio farlo leggere direttamente da un uomo?

2 people found this helpful

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • marcella
  • 20/01/2020

che noia

La trama molto scontata ma sopportabile, la lettrice veramente inadeguata primo fra tutte il fatto di essere una voce femminile in una trama narrata al maschile è veramente stucchevole, poi la tristezza del tono di voce a tratti poteva essere comprensibile ma non per tutto il libro veramente per me inaccettabile

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 13/11/2019

Coinvolgente

Un romanzo che ti tiene con il fiato sospeso sino alla fine. Un libro da leggere.

2 people found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • maria orsola chiattella
  • 12/11/2019

Critica

Non mi è piaciuta la storia sembra un miscuglio di scopiazzature mal riuscito. Trovo noiose queste letture (soprattutto delle narratrici ) che fanno le vocine improbabili e un po’ cretine. Rovinano la narrazione.

5 people found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • M.Y. ZELDA
  • 23/12/2019

come non riuscire proprio ad ascoltarlo

ahimè leggere un libro é un arte, e chi decide di proporre un audiolibro dovrebbe prestare particolare attenzione al narratore. in questo caso per me é risultato inascoltabile, peccato perché la trama mi intrigava...

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Manuela
  • 21/12/2019

bello

complessivamente mi è piaciuto,storia intrigante,colpi di scena.personaggi ben strutturati.La narratrice è brava ma per questo libro avrei preferito la voce di un uomo.

1 person found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • elda m.
  • 09/11/2019

Pessimo

Pretenzioso, mal scritto e profondamente sessista. Se le donne fossero tutte come quelle descritte in questo thriller, ci sarebbe davvero da preoccuparsi. O fragili creaturine sciocche e indifese che aspettano l’eroe di turno, o virago improponibili e squallide. E poi la solita solfa dell’uomo vero solo contro tutti... una noia mortale

3 people found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Antonella M.
  • 21/11/2020

Meglio i primi due e poi la lettrice..

I primi due della Serie a Milano senz'altro meglio. In ogni caso ha sicuramente perso molto per la lettrice. Intanto spesso è narrato in prima persona da uomini per cui una voce femminile.. Per di più una voce melenso_drammatica che dovrebbe interpretare Marco Tanzi... Per carità..

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 25/09/2020

BELLISSIMO

Tutta la serie mi è piaciuta veramente tanto, storie avvincenti e di attualità. Suspense dall’inizio alla fine. Spero di leggere altri gialli di questo autore a breve. Fantastica la lettura maschile dei due precedenti noir ma ho gradito molto anche l’interpretazione femminile di questo romanzo.