Da marinaio a prigioniero

Il Conte di Montecristo 1
Letto da: Moro Silo
Serie: Il Conte di Montecristo, Titolo 1
Durata: 5 ore e 8 min
4,8 out of 5 stars (90 recensioni)
Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

1815. Edmond Dantès, marinaio di diciannove anni, sbarca a Marsiglia dopo aver preso, da secondo, il comando della nave Pharaon. Qui gli viene confermato dall'armatore Pierre Morrel, proprietario della Pharaon, che verrà ufficialmente nominato capitano: ma questa non è l'unica buona notizia, Edmond può infatti finalmente riabbracciare il suo povero e vecchio padre e sposare la donna che ama, la catalana Mercedes.

Tuttavia, prima ancora che il matrimonio venga celebrato, viene arrestato con l'accusa di aver tramato come agente bonapartista. Edmond è innocente, l'unica colpa che può essergli attribuita è quella di aver fatto scalo con la nave all'Isola d'Elba, dove si trova prigioniero Napoleone, e aver accettato di consegnare una lettera ad un uomo senza sapere che si trattava di un carteggio tra bonapartisti.

Dietro l'odioso inganno vi sono alcuni uomini: Danglars, anch'egli in servizio sulla Pharaon, invidioso che Dantès sia stato nominato dal capitano morente come suo successore, l'avido sarto Gaspard Caderousse, vicino di casa del padre, che nutre anch'egli sentimenti ambigui per le fortune di Edmond e Fernand Mondego, un cugino di Mercedes che cerca senza successo di concupire la ragazza, promessa sposa di Edmond. Ad essi si aggiunge il giovane procuratore dalla dubbia morale che ha accolto la denuncia: Gerard de Villefort.

Villefort, rendendosi conto della sincerità di Dantès, cerca di chiudere la faccenda facendosi consegnare la lettera, ma, una volta scoperto che il destinatario è suo padre bonapartista e non potendo denunciarlo, decide di bruciare la lettera e mandare avanti la condanna a Dantès, che viene imprigionato al castello d'If, prigione di Stato in un isolotto al largo di Marsiglia dove è destinato a passare il resto dei suoi giorni.
©2017 il Narratore S.r.l. (P)2017 il Narratore S.r.l.

Cosa pensano gli ascoltatori di Da marinaio a prigioniero

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    74
  • 4 stelle
    15
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    70
  • 4 stelle
    10
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    66
  • 4 stelle
    13
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giorgio Minotti
  • 19/01/2018

Dantés e Moro Silo

Moro Silo dimostra anche qui il suo enorme talento nell'appassionare chi ascolta e nel caratterizzare i personaggi. Voce bellissima, ma soprattutto attore fenomenale. La storia è risaputa, ne esistono molte versioni cinematografiche e televisive, ma quelle evocate da Moro Silo con la sola voce sono superiori a tutte per intensità di emozioni e per capacità di generare vivide immagini della vicenda nella mente dell'ascoltatore.

6 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 21/02/2018

Straconsigliato!

Un classico che tutti conoscono ma che non avevo mai letto... Grazie Audible per darmi la possibilità di ascoltarlo senza il duro impatto di dover iniziare libri lunghissimi e pesantissimi! Moro Silo nr 1

5 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Mirco
  • 10/05/2018

Un classico letto molto bene

Ottima la lettura di silo cosa non facile in un libro con termini anche arcaici.. Una buona interpretazione anche se la storia fatica a ingranare in questo inizio

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maurizio Giacummo
  • 24/04/2018

interpretazione superba e incisiva bellissima lavoce che narra è da vero attore professionista complimenti bravo

1 person found this helpful