Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Credevamo di poter dimenticare tutto quello che abbiamo vissuto come cittadini italiani? Michele Serra si adopera perché nessuno debba, perché nessuno possa dimenticare cosa ci ha portato sin qui.

Di quando Berlusconi regalò alla regina d'Inghilterra un reggiseno di pizzo, pregandola di indossarlo in sua presenza. Di quando venne finalmente chiarito che "cariche dello stato" non si riferiva agli esplosivi usati durante la prima Repubblica. E di quando il PD diede in affido i suoi elettori a chi garantiva di trattarli con umanità.

©2010 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. (P)2019 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Breviario comico

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 3 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    11
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    6
Lettura
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    6
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    1
Storia
  • 3 out of 5 stars
  • 5 stelle
    4
  • 4 stelle
    7
  • 3 stelle
    5
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    7

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Filippo--
  • 23/08/2019

Quando si ride?

Non sono riuscito a finirlo, il classico libro che fa sbadigliare. cancellato dopo 4 capitoli.

6 people found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Andrea Marcianò
  • 13/11/2020

satira pungente ma troppo da enciclopedia

Michele Serra è un genio... di sicura fama soprattutto per la satira e per le battute mordaci, ho ascoltato il libro come stacco fra un audiolibro e un altro o guidando per andare in ufficio... eccezionale la scelta dei capitoli divisi per anno in cui fa un cappello introduttivo... poi spesso però si perde in giri fantastici... che non c'entrano nulla. sembra veramente di leggere un dizionario di battute più che un romanzo... non sui riesce a trovare un senso logico.

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • donnadelfaro
  • 07/06/2020

Perplessa

Di comico questo libro non ha nulla, anzi trovo che cada spesso nel cattivo gusto. Inascoltabile.

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Umberto Mellino
  • 15/02/2020

Un instant book non dovrebbe circolare a lungo

Datato. Sebbene facesse ridere a suo tempo, la fruibilità di un instant book di satira politica ha la stessa durata di uno yogurt. Se è vecchio non va aperto

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Vincenzo
  • 05/10/2019

Non fa ridere

Accozzaglia di battute monotematiche che non hanno nulla a che vedere con la comicità. La solita sequela di improperi contro la destra da parte di un sito definito intellettuale. Nulla di nuovo sotto il sole

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • GuRu
  • 14/09/2019

Non riesco ad andare avanti.

Non mi piace. letto male e neanche troppo comico. Non riesco proprio ad ascoltarlo. no!