Mostra i risultati per autore "Fabio Fabiano"

Categorie

Tutte le categorie

9 risultati
Ordina per
    • Storie e misteri siciliani scritti dal destino

    • Di: Fabio Fabiano
    • Letto da: Raimondo Moncada
    • Durata: 43 min
    • Versione integrale
    • Totali
      3.5 out of 5 stars 7
    • Interpretazione
      4 out of 5 stars 6
    • Storia
      4 out of 5 stars 6

    Mi chiamo Fabio Fabiano e sono un giallista siciliano. Ho scritto diversi romanzi che raccontano vicende che sono frutto della mia fantasia, ma osservando la realtà siciliana mi sono accorto che è intrisa di eventi che farebbero impallidire i migliori scrittori e drammaturghi. Dopo aver studiato i documenti del passato ho raccolto queste storie vere, avvolte dal mistero, per raccontarvele.

    • 5 out of 5 stars
    • Racconto interessate

    • Di Elisabetta Passagrilli il 04 02 2019
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Lu Pupu du Zio Tanu

    • L'archivio dell'Ispettore Di Falco
    • Di: Fabio Fabiano
    • Letto da: Alberto Caneva
    • Durata: 55 min
    • Versione integrale
    • Totali
      4 out of 5 stars 20
    • Interpretazione
      4.5 out of 5 stars 20
    • Storia
      3.5 out of 5 stars 19

    L'Ispettore Capo Giovanni Di Falco, in servizio presso il Commissariato di pubblica sicurezza di una cittadina marinara della Sicilia occidentale, possiede un suo personale archivio. Si tratta di un armadio di metallo, dove all'interno il poliziotto conserva gli incartamenti ufficiali, in copia, dei casi di cui si è occupato. Ogni caso ha una sua cartella. Per identificare l'indagine, sulla copertina di ognuna, di Falco di solito scrive una frase tratta del dialetto siciliano.

    • 5 out of 5 stars
    • Racconto

    • Di Elisabetta Passagrilli il 04 02 2019
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • U Tabuto di Piscimortu

    • L'archivio dell'Ispettore Di Falco
    • Di: Fabio Fabiano
    • Letto da: Alberto Caneva
    • Durata: 57 min
    • Versione integrale
    • Totali
      4 out of 5 stars 12
    • Interpretazione
      4.5 out of 5 stars 11
    • Storia
      4 out of 5 stars 11

    L'Ispettore Capo Giovanni Di Falco, in servizio presso il Commissariato di pubblica sicurezza di una cittadina marinara della Sicilia occidentale, possiede un suo personale archivio. Si tratta di un armadio di metallo, dove all'interno il poliziotto conserva gli incartamenti ufficiali, in copia, dei casi di cui si è occupato. Ogni caso ha una sua cartella. Per identificare l'indagine, sulla copertina di ognuna, di Falco di solito scrive una frase tratta del dialetto siciliano.

    • 5 out of 5 stars
    • Racconto interessate

    • Di Elisabetta Passagrilli il 04 02 2019
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • U miraculu da Maria e U San Calò abusivu

    • L'archivio dell'Ispettore Di Falco
    • Di: Fabio Fabiano
    • Letto da: Alberto Caneva
    • Durata: 34 min
    • Versione integrale
    • Totali
      2.5 out of 5 stars 10
    • Interpretazione
      3 out of 5 stars 9
    • Storia
      2.5 out of 5 stars 9

    L'Ispettore Capo Giovanni Di Falco, in servizio presso il Commissariato di pubblica sicurezza di una cittadina marinara della Sicilia occidentale, possiede un suo personale archivio. Si tratta di un armadio di metallo dove all'interno il poliziotto conserva gli incartamenti ufficiali, in copia, dei casi di cui si è occupato. Ogni caso ha una sua cartella. Per identificare l'indagine, sulla copertina di ognuna, di Falco di solito scrive una frase tratta del dialetto siciliano.

    • 5 out of 5 stars
    • Racconto interessate

    • Di Elisabetta Passagrilli il 04 02 2019
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Mau Mau e L'intercettazione

    • L'archivio dell'Ispettore Di Falco
    • Di: Fabio Fabiano
    • Letto da: Alberto Caneva
    • Durata: 29 min
    • Versione integrale
    • Totali
      4.5 out of 5 stars 12
    • Interpretazione
      4.5 out of 5 stars 12
    • Storia
      4 out of 5 stars 12

    L'Ispettore Capo Giovanni Di Falco, in servizio presso il Commissariato di pubblica sicurezza di una cittadina marinara della Sicilia occidentale, possiede un suo personale archivio. Si tratta di un armadio di metallo dove all'interno il poliziotto conserva gli incartamenti ufficiali, in copia, dei casi di cui si è occupato. Ogni caso ha una sua cartella. Per identificare l'indagine, sulla copertina di ognuna, di Falco di solito scrive una frase tratta del dialetto siciliano.

    • 5 out of 5 stars
    • Racconto interessate

    • Di Elisabetta Passagrilli il 04 02 2019
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • U Liccu di Pilu

    • L'archivio dell'Ispettore Di Falco
    • Di: Fabio Fabiano
    • Letto da: Alberto Caneva
    • Durata: 1 ora e 20 min
    • Versione integrale
    • Totali
      4.5 out of 5 stars 13
    • Interpretazione
      4.5 out of 5 stars 12
    • Storia
      4.5 out of 5 stars 10

    L'Ispettore Capo Giovanni Di Falco, in servizio presso il Commissariato di pubblica sicurezza di una cittadina marinara della Sicilia occidentale, possiede un suo personale archivio. Si tratta di un armadio di metallo, dove all'interno il poliziotto conserva gli incartamenti ufficiali, in copia, dei casi di cui si è occupato. Ogni caso ha una sua cartella. Per identificare l'indagine, nella copertina di ognuna, di Falco di solito scrive una frase tratta del dialetto siciliano.

    • 5 out of 5 stars
    • Racconto interessate

    • Di Elisabetta Passagrilli il 04 02 2019
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • A Cartedda di Babbaluci

    • L'archivio dell'Ispettore Di Falco
    • Di: Fabio Fabiano
    • Letto da: Alberto Caneva
    • Durata: 40 min
    • Versione integrale
    • Totali
      4 out of 5 stars 10
    • Interpretazione
      4 out of 5 stars 9
    • Storia
      3.5 out of 5 stars 8

    L'Ispettore Capo Giovanni Di Falco, in servizio presso il Commissariato di pubblica sicurezza di una cittadina marinara della Sicilia occidentale, possiede un suo personale archivio. Si tratta di un armadio di metallo, dove all'interno il poliziotto conserva gli incartamenti ufficiali, in copia, dei casi di cui si è occupato. Nella copertina dei dossier è solito, di proprio pugno, intitolarli con frasi prese dal dialetto siciliano. Uno di questi fascicoli è intitolato "A Cartedda di Babbaluci".

    • 5 out of 5 stars
    • Racconto interessate

    • Di Elisabetta Passagrilli il 05 02 2019
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Saramonica e Mani Virdi

    • L'archivio dell'Ispettore Di Falco
    • Di: Fabio Fabiano
    • Letto da: Alberto Caneva
    • Durata: 1 ora e 19 min
    • Versione integrale
    • Totali
      4 out of 5 stars 17
    • Interpretazione
      4 out of 5 stars 16
    • Storia
      3.5 out of 5 stars 15

    L'Ispettore Capo Giovanni Di Falco, in servizio presso il Commissariato di pubblica sicurezza di una cittadina marinara della Sicilia occidentale, possiede un suo personale archivio. Si tratta di un armadio di metallo, dove all'interno il poliziotto conserva gli incartamenti ufficiali, in copia, dei casi di cui si è occupato. Ogni caso ha una sua cartella. Per identificare l'indagine, nella copertina di ognuna, di Falco di solito scrive una frase tratta del dialetto siciliano.

    • 5 out of 5 stars
    • Racconto interessate

    • Di Elisabetta Passagrilli il 05 02 2019
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.
    • Real Crime

    • Di: Fabio Fabiano
    • Letto da: Alfredo Dino Capuano
    • Durata: 38 min
    • Versione integrale
    • Totali
      4.5 out of 5 stars 6
    • Interpretazione
      4.5 out of 5 stars 5
    • Storia
      5 out of 5 stars 5

    Pensate che sia possibile trovare delle impronte digitali sul cerchione della ruota di una corriera, dopo che è precipitata in un polveroso burrone? Pensate che ogni delinquente, schiacciato dalle prove, confessi? Se credete a tutto questo, continuate a vedervi in tv, seduti comodamente su una poltrona o sul divano, le vostre serie poliziesche preferite. Se invece volete scoprire come si conduce una vera indagine, quali sono le vere tecniche investigative e le difficoltà i sacrifici degli investigatori, allora benvenuti a "Real Crime".

    • 5 out of 5 stars
    • Bella analisi

    • Di Elisabetta Passagrilli il 03 03 2019
    Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
    • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
    • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
    • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
    • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.