Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Stoner - pubblicato per la prima volta nel 1965 - è stato per parecchio tempo uno dei grandi romanzi dimenticati della letteratura americana. John Williams racconta la vita di un uomo, Stoner appunto, che, nato in una famiglia di contadini poveri, finisce per scoprire dentro di sé una passione struggente per la letteratura e diventa professore. È la storia di un uomo che conduce una vita semplice al limite della frugalità. Una vita che lascia poche tracce.

Ma Stoner è molto molto di più: è un romanzo sull'amicizia, sul matrimonio, un romanzo di ambiente universitario, un romanzo sociale e - last but not least - un romanzo sulla fatica. Sul duro, implacabile lavoro nelle fattorie, sull'impegno che richiede la vita matrimoniale, sulla difficoltà di allevare con paziente empatia una figlia all'interno di una famiglia avvelenata, e sul tentativo di avvicinare alle meraviglie della letteratura studenti universitari spesso insensibili.

Ma, al fondo, Stoner è soprattutto un romanzo sull'amore: sull'amore per la poesia, per la letteratura e anche sull'amore romantico. È un romanzo su cosa significa essere umani. Alla luce di questa centralità dell'amore per la letteratura e per la poesia, abbiamo pensato di pubblicare in questo volume, insieme al romanzo, una raccolta di poesie di John Williams, inedita in Italia, dal titolo La necessaria menzogna, uscita nello stesso anno in cui venne pubblicato Stoner e quindi vicinissima ai temi che più stavano a cuore a Williams in quel periodo.

In questo modo vogliamo offrire ai tantissimi lettori innamorati di quel romanzo un elemento ulteriore, sconosciuto, inedito, che è in grado di articolare e approfondire meglio proprio quel "Mistero della Mente e del Cuore" di cui scriveva John Williams.

©2020 Mondadori (P)2020 Mondadori

Cosa pensano gli ascoltatori di Stoner

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    17
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    18
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    16
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Val
  • 30/11/2020

l'ho riascoltato

solo per la voce di Sergio Rubini! ascolterei anche l'elenco telefonico se narrato da lui😅

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • aldo
  • 26/11/2020

bel libro

letto tutto d'un fiato è riuscito a suscitare tutti i sentimenti ed emozioni insegnando qualcosa sulla vita divertendo fino allo stupore lo consiglio!

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 30/11/2020

La vita di un uomo con valori e senso del dovere

La vita di un uomo normale, dedito alla famiglia e al lavoro, come ce ne sono tanti e di cui difficilmente si racconta. Storia con una trama semplice e accattivante allo stesso tempo, letta magistralmente da Sergio Rubini. Senza svelare ulteriori dettagli, il mio consiglio è di ascoltarlo fino alla fine....

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Paolo Nani
  • 26/11/2020

Un gran libro- un lungo viaggio

STONER è un lungo e profondo viaggio nella vita di un uomo apparentemente “normale”. Scritto con una maestria che sa scendere nei più intimi moti del cuore e delle passioni - dona in cambio la percezione che la vita è un enorme, immane, bellissimo viaggio, nonostante le apparenze e i desideri di ciascuno. Sergio Rubini è magistrale.