Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Sirene copertina

Sirene

Di: Laura Pugno
Letto da: Marta Altinier
Iscriviti - Gratis i primi 30 giorni

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 6,95 €

Acquista ora a 6,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Samuel, sorvegliante di una vasca dove vengono allevate e nutrite le sirene destinate alla produzione della "carne di mare", si lascia tentare dal più pericoloso dei piaceri.

Si unisce a una sirena femmina, sfuggendo a stento alla reazione istintiva di lei: divorare il maschio dopo il rapporto, come fanno le mantidi. Da quell'unione nasce Mia - mezza sirena e mezza umana - e da lei avrà, forse, origine una nuova specie cosciente.

In "Sirene" Laura Pugno racconta la fine del mondo degli umani, costretti a vivere al buio e in città subacquee - perché la luce è diventata nemica, provoca il "cancro nero" -, dominati dalle mafie internazionali, sfiniti dal consumo di ogni risorsa planetaria.

Se a essere importante non è la vita di un singolo e nemmeno la vita di una specie, ma la vita dell'intelligenza, "il passaggio di testimone a un'altra specie a cui affidare la gestione del mondo", come scrisse Tiziano Scarpa alla prima pubblicazione di questo romanzo, nel 2007, "è una via d'uscita dall'umano, dalle impasse della sua civiltà, ma anche una sua realizzazione superiore, un superamento, un autoannullamento e una paradossale salvezza".

©2017 Grandi & Associati S.r.l. (P)2020 Audible Studios

Altri titoli dello stesso

Cosa pensano gli ascoltatori di Sirene

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    33
  • 4 stelle
    30
  • 3 stelle
    30
  • 2 stelle
    5
  • 1 stella
    7
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    41
  • 4 stelle
    33
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    5
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    36
  • 4 stelle
    23
  • 3 stelle
    26
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    7

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
Immagine del profilo di michelle
  • michelle
  • 25/07/2020

Inquietante

Storia futuristica distopica inquietante. L’essere umano è condannato a vivere lontano dal sole causa di un terribile ‘cancro nero’. Si nutre di creature marine così simili a delle sirene. Le alleva, le fa riprodurre come galline in batteria e se sono sterili le relega dentro grotteschi bordelli per umani depravati.
Questo romanzo inquieta perché da’ un’immagine umana crudele, spietata, disgustosa. Alla fine nemmeno tanta lontana dalla realtà visto quel che siamo capaci di fare.

La lettrice è a mio avviso e gusto personale, piatta, noiosa, monocorde. Ho faticato non poco a terminare questo ascolto. Eviterò in futuro libri letti da lei.

Lo consiglierei questo testo? Assolutamente no.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
Immagine del profilo di Rebecca
  • Rebecca
  • 03/01/2023

deludente

breve romanzo costellato di tematiche per me importantissime: antispecismo, crisi climatica, femminismo. eppure tutto questo viene inserito in una storia scialba e squallida, incarnato in personaggi inutili, piatti e dimenticabili, e sì, ci sono anche dettagli interessanti (il veganesimo di uno dei personaggi, il suo sfruttamento sessuale, un movimento di liberazione), che però sono buttati là senza alcun legame o scopo preciso se non quello finalizzato al progredire (minimo) della narrazione. non credo che sarebbe così apprezzato non fosse per il distopico e tuttavia realistico parallelo che traccia con la nostra società e i suoi aspetti più specisti e patriarcali. veramente, non vedo cosa altro si possa salvare di questo scritto... forse con una maggiore estensione sarebbe stato meno superficiale, o forse ci sarebbero stati solo altri dettagli inutili e altre frasi qualunquiste e insensate - "la mente è vapore che si alza da una ciotola di riso", questa dovrebbe essere la frase più profonda del romanzo, visto che la ripete ben 3 volte...

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di cristina Brancaccia
  • cristina Brancaccia
  • 08/11/2022

affascinante...

sembra narrinun mondo lontano..futuristico...ma i temi del cambiamento climatico..della pandemia..dello sfruttamento delle specie è di un attualità agghiacciante
bellissimo

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Miranda
  • Miranda
  • 16/08/2022

Sei tu siri?

il contenuto di questo libro mi è piaciuto veramente molto. ben scritto, inquietante, horrorifico come pochi libri e crudo, non romanticizzato, soprattutto rispetto alla figura della sirena.

il grande ma è che la lettrice sembra essere quasi quella di una IA del telefono

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
Immagine del profilo di Cliente Amazon
  • Cliente Amazon
  • 17/07/2022

Amatoriale

la passione per la scrittura traspare, ma spesso non basta. Purtroppo la trama è inconsistente, orientata male, senza uno sviluppo di temi. anche quello che sembra essere il tema portante a volte emerge altre volte viene contraddetto come fosse un accidente della scrittura e non la guida.
la scrittura è didascalica, ripetitiva, priva di scene vere: tutti gli eventi sono riportati, riassunti dall'autrice e raccontati, mai mostrati. Buone idee e intuizioni intriganti ci sono, ma perse nel "oceano amatoriale" che la mancanza di un editing serio rende palesi. peccato...

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
Immagine del profilo di Utente anonimo
  • Utente anonimo
  • 14/07/2022

disturbante in senso positivo

un romando disturbante, forse perchè nella sua cruda cattiveria parla di crude verità. nonostante ciò al termine della lettura rimane uno spiraglio di sperannza. peccato per le troppe cose lasciate in sospeso o non spiegate nel dettaglio.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Rosanna Renna
  • Rosanna Renna
  • 18/01/2022

Futuro Distopico intrigante

Il libro "sirene" di Laura Pugno è una delle letture che Ilenia Zodiaco ha menzionato tra i suoi preferiti del 2021 e per questo ho deciso di prenderlo.
Il romanzo è ambientato in un futuro distopico, dove gli esseri umani hanno problemi ambientali, di salute e di "alimentazione".
Probabilmente non è un libro per tutti, le tematiche, a tratti, possono rusultare un po' forti. Personalmente ho trovato la lettura molto scorrevole e coinvolgente, mi è piaciuta moltissimo. Voto pieno per questa prima lettura del 2022

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Martina
  • Martina
  • 13/05/2021

Interessante.

Un interessante distopia sullo sfruttamento delle risorse del pianeta, in questo caso delle sirene. Le uniche immuni al sole Nero. La scrittura è asciutta e cruda, come la desolazione del pianeta che descrive! Consigliato!

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
Immagine del profilo di Viola
  • Viola
  • 07/08/2020

Orripilante

L'ho ascoltato fino alla fine e me ne pento immensamente. Tempo sprecato. Scegliete un qualsiasi audiolibro a caso sara' sicuramente meglio di questo truculento racconto senza capo ne coda. Se cercate un messaggio "ecologista" optate x "il quinto giorno" non c'e' paragone. Consiglio all'autrice una psicoterapia

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
Immagine del profilo di umberto probo
  • umberto probo
  • 27/07/2020

Terribile

una trama flebile che hai la presunzione di reggere una storia importante. tutto surreale, angosciante. solo la curiosità ha spinto a finirlo... non ho parole. il tutto letto malissimo.