Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 9,95 €

Acquista ora a 9,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Mentre Catania è avvolta da una pioggia di ceneri dell'Etna, nell'ala abbandonata di una villa signorile alle pendici del vulcano viene ritrovato un corpo di donna ormai mummificato dal tempo. Del caso è incaricato il vicequestore Giovanna Guarrasi, detta Vanina, trentanovenne palermitana trasferita alla Mobile di Catania.

La casa è pressoché abbandonata dal 1959, solo Alfio Burrano, nipote del vecchio proprietario, ne occupa saltuariamente qualche stanza. Risalire all'identità del cadavere è complicato, e per riuscirci a Vanina servirà l'aiuto del commissario in pensione Biagio Patanè. I ricordi del vecchio poliziotto la costringeranno a indagare nel passato, conducendola al luogo dove l'intera vicenda ha avuto inizio: un rinomato bordello degli anni Cinquanta conosciuto come "il Valentino".

Districandosi tra le ragnatele del tempo, il vicequestore svelerà una storia di avidità e risentimento che tutti credevano ormai sepolta per sempre, e che invece trascinerà con sé una striscia di sangue fino ai giorni nostri.

©2018 Einaudi (P)2020 Einaudi

Cosa pensano gli ascoltatori di Sabbia nera

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    553
  • 4 stelle
    288
  • 3 stelle
    78
  • 2 stelle
    10
  • 1 stella
    8
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    569
  • 4 stelle
    200
  • 3 stelle
    68
  • 2 stelle
    19
  • 1 stella
    20
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    473
  • 4 stelle
    291
  • 3 stelle
    88
  • 2 stelle
    12
  • 1 stella
    6

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • colonna
  • 10/09/2020

Ma si può!!!

Lo sto ascoltando in questo momento e mi sono accorta che questo è il primo della serie!!!
I libri della serie Vicequestore Guarrasi su Audible sono usciti al contrario😭. Questi sono dettagli su cui prestare attenzione, secondo me!

18 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Sparacino
  • 27/09/2021

Il troppo storpia

Una vice questore aggiunto troppo brava, troppo perfetta, troppo perspicace, troppo provata dalla vita, troppo amata ... insomma troppo!!!

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Matteo Seppi
  • 18/11/2020

Godibile giallo siciliano

I gialli italiani si arrichiscono di un nuovo personaggio, la vicequestore Guarrasi, e di una nuova città, Catania. Ormai si fa fatica a trovare una landa del Bel Paese dove non ci sia un implacabile tutore dell'ordine che risolve i casi più disparati.
Comunque una buona storia, con finale a sorpresa ma nemmeno poi tanto, e una bella ambientazione, resa ancor più coinvolgente dalla lettura con accento locale.
Unico appunto: 'Maicòl Piccoli' non si può sentire (l'attore è francese non inglese). Altrimenti erano cinque stelle per la lettura.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • rehydra
  • 16/12/2021

Bambina è una di noi

che non fa la dieta, che non si accontenta della prima risposta, che guarda in fondo alle cose. Questa donna prenderà il vostro interesse fino alla fine. Bravissima la lettrice

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • LORENZO Z.
  • 18/08/2022

scritto da AI e letto da un'umana distratta

Cosa c'è che non funziona in Sabbia Nera? che non sia un libro indimenticabile lo si capisce subito, ma certo sarebbe ingiusto aspettarselo. Un tranquillo poliziesco da serate di pioggia o da sotto l'ombrellone, non credo pretendesse altro. Un lettore di romanzi gialli occasionale - anzi un lettore occasionale tout court - nemmeno lo nota probabilmente, ma la struttura irrealistica dei dialoghi gerarchici e la presa a prestito di figure, gergalita, atmosfere, approcci, caratterizzazioni di altri personaggi, altri romanzieri, altri tempi, lo fanno somigliare ad un'opera scritta più con l'intelligenza artificiale che da una donna. un romanzo nel complesso abbastanza gradevole, con trovate anche carine, ma tanto tanto freddino, dove la sicilianità fa da materiale di scena, al massimo.
Di chi legge devo dire un po' peggio, e del suo editor anche di più. Stessa freddezza narrativa, si ha davvero il dubbio di un avatar. Ma un avatar non avrebbe, ad una certa napoletana, dato prima un accento (reso con difficoltà) partenopeo e poi catanese, tale e quale a quello di tutti gli altri personaggi; un avatar non avrebbe citato due volte il famoso commissario di Simenon pronunciandolo "Magre'" e uno dei maggiori attori francesi del secolo scorso "Maicol" Piccoli. in ultimo, a volte è veramente difficile seguire il cambio di scena, visto che talora la pausa dopo un punto e virgola è più lunga di quella del nuovo capitolo.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Daniela Calvetti
  • 13/08/2022

Sicilia e delitti

Il romanzo è scorrevole con riferimenti geografici precisi. I personaggi e la trama sono avvincenti.
La narrazione coinvolgente
Mi è piaciuto e lo consiglio

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • criccio
  • 11/08/2022

Giallo avvincente

un libro ben scritto e letto magistralmente
ti fa sentire veramente di essere in Sicilia
sono curiosa di leggere i successivi

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 21/07/2022

prolisso

pieno di parentesi e informazioni inutili, dura almeno tre ore più del dovuto. La lettura ha il pregio di un bel accento siciliano, ma denota una totale ignoranza della pronuncia francese. l'irritante è che si tratta di parole e nomi conosciuti, e pronunciarli in maniera così assurda (Michel Piccoli pronunciato all'inglese il nome e in Italiano il cognome) denota ignoranza accettabile, e disinformazione meno , molto meno accettabile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Antonia
  • 19/07/2022

Lettrice bravissima

Thriller coinvolgente con qualche rivelazione scontata… Chiara Anicito strepitosa nel suo italiano perfetto con calata siciliana nel momento giusto. Da ascoltare tutto d’un fiato

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Kindle
  • 16/07/2022

Bellissima Sicilia

Bello e letto bene. Uno spaccato sulla Sicilia
Mi e' piaciuto molto...vale veramente la pena ascoltarlo!!