Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

1931. La primavera si fa attendere e un vento freddo sferza le strade di Napoli. Al Teatro San Carlo, il grande tenore Arnaldo Vezzi viene trovato morto nel suo camerino prima della rappresentazione de "I Pagliacci", la gola squarciata da un frammento di specchio. Artista di fama internazionale, venerato dal pubblico, amico del Duce, il cantante è un uomo egoista e meschino, con parecchi nemici.
Il primo caso del commissario Ricciardi della Squadra Mobile della Regia Questura di Napoli.
©2007 Maurizio de Giovanni (P)2017 Emons Italia srl

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    163
  • 4 stelle
    58
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1

Interpretazione

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    195
  • 4 stelle
    18
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    156
  • 4 stelle
    52
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    1
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Jean C.
  • 15 01 2018

Grande Maurizio De Giovanni

.....e bravissimo anche Paolo Cresta conosco da poco e non ho letto molte cose di De Giovanni ma questo libro è forse il migliore tra quelli letti fino ad ora.

4 su 4 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giovanni
  • 09 01 2018

Emozionante

Una vicenda d’altri tempi, l’amore Che si trasforma in odio e guida una mano assassina… molto coinvolgente! Bella la figura di Ricciardi che soffre perché non può liberarsi dal dolore di chi muore

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 14 11 2018

lo consiglio vivamente

È un audiolibro che scorre piacevolmente. Bella ricostruzione storica e caratterizzazione dei personaggi. Molto calzante la voce e le sue sfaccettature

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Claudio Zane
  • 24 10 2018

Tocca il cuore

per un poliziesco è Inusuale, non vorresti mai smettere di ascoltare. Davvero strepitoso.Il lettore è inoltre semplicemente perfetto.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 14 10 2018

Spettacolare!

Il libro non l'ho ancora letto, ma ho trovato l'interpretazione di Paolo Cresta a dir poco eccezionale. Ho vissuto l'intera sua lettura come se stessi io stessa leggendo. Complimenti davvero!

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Alessandra
  • 12 10 2018

Bellissimo romanzo giallo

Maurizio De Giovanni non delude mai. Trama come sempre coinvolgente. Finale imprevedibile, corrente e commovente. Un bel giallo intenso e scritto da una penna eccezionale.

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Lauretta Rubini
  • 08 10 2018

Narrazione da lode

La storia è avvincente, il libro ben scritto e i personaggi coerenti e godibili. Ci sono diversi momenti in cui la descrizione delle vittime fa annodare lo stomaco, ma non è mai splatter per il gusto di far venire la nausea. E' sempre funzionale alla storia e ai personaggi. Ma quello che probabilmente nel mio caso ha fatto davvero la differenza è la narrazione. Paolo Cresta riesce a dare corpo e voce a ciascun personaggio, e più che ascoltare un libro si ha la sensazione di vederla la storia, di vedere ogni dialogo, inclusi i personaggi femminili. Davvero una narrazione imbattibile.

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Stefania
  • 07 10 2018

Merita

Ho letto prima la primavera e poi l'inverno del commissario Ricciardi. Questo romanzo rispecchia la stagione. Se la Primavera è risultata più simpatica, frizzante e movimentata, l'Inverno ha sviluppato un racconto più cupo, senza divagazioni sul resto del quartiere o dei personaggi, cosa che avevo invece molto apprezzato nella Condanna del sangue. Molto ben costruito comunque.
Inevitabilmente anche la lettura del bravissimo Presta si è rivelata meno briosa, ma sicuramente magistrale.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • francesco buonfiglio
  • 16 09 2018

Bellissimo!

Standing ovation per il narratore! Interpreta in maniera diversa i vari personaggi caratterizzandoli uno ad uno. De Giovanni poi è bravissimo a dare l'immagine di una Napoli antica e caratterizzare i personaggi con molta precisione.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marina P.
  • 31 08 2018

un racconto e un interprete eccezionali

La trama è coinvolgente, e viene esalta dalla lettura di Paolo Cresta, che interpreta alla perfezione i diversi caratteri. Spero che con il tempo vengano pubblicati tutti i romanzi del Commissario Ricciardi, poterli ascoltare è un valore aggiunto rispetto alla già piacevolissima lettura.