Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

9,99 € /mese

Dopo 30 giorni, 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
Acquista ora a 9,95 €

Acquista ora a 9,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e l'Informativa sulla Privacy di Amazon. Tasse dove applicabili.

Sintesi dell'editore

Qualcuno si ostina a liquidare i cambiamenti climatici come fake news, ma la gran parte di noi è ben consapevole che se non modifichiamo radicalmente le nostre abitudini l'umanità andrà incontro al rischio dell'estinzione di massa. Lo sappiamo, eppure non riusciamo a crederci. E di conseguenza non riusciamo ad agire. Il problema è che l'emergenza ambientale non è una storia facile da raccontare e, soprattutto, non è una buona storia: non spaventa, non affascina, non coinvolge abbastanza da indurci a cambiare la nostra vita.

Per questo rimaniamo indifferenti, o paralizzati: la stessa reazione che suscitò Jan Karski, il "testimone inascoltato", quando cercò di svelare l'orrore dell'Olocausto e non fu creduto. In tempo di guerra, veniva chiesto ai cittadini di contribuire allo sforzo bellico: ma qual è il confine tra rinuncia e sacrificio, quando in gioco c'è la nostra sopravvivenza, o la sopravvivenza dei nostri figli? E quali sono le rinunce necessarie, adesso, per salvare un mondo ormai trasformato in una immensa fattoria a cielo aperto?

Nel suo nuovo audiolibro, Jonathan Safran Foer mette in campo tutte le sue risorse di scrittore per raccontare, con straordinario impatto emotivo, la crisi climatica che è anche "crisi della nostra capacità di credere", mescolando in modo originalissimo storie di famiglia, ricordi personali, episodi biblici, dati scientifici rigorosi e suggestioni futuristiche. Un audiolibro unico, che parte dalla volontà di "convincere degli sconosciuti a fare qualcosa" e termina con un messaggio rivolto ai figli, ai quali ciascun genitore - non solo a parole, ma con le proprie scelte - spera di riuscire a insegnare "la differenza tra correre verso la morte, correre per sfuggire alla morte e correre verso la vita".

©2019 Guanda (P)2019 Adriano Salani Editore

Cosa pensano gli ascoltatori di Possiamo salvare il mondo, prima di cena

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    405
  • 4 stelle
    127
  • 3 stelle
    55
  • 2 stelle
    15
  • 1 stella
    6
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    419
  • 4 stelle
    104
  • 3 stelle
    28
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    3
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    378
  • 4 stelle
    107
  • 3 stelle
    48
  • 2 stelle
    16
  • 1 stella
    8

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Paolo Testi
  • 02/10/2019

bello

libro molto interessante, Foer riesce ad appassionare il lettore a una tematica che non suscita molto interesse. mi ha convinto dobbiamo fare immediatamente qualcosa per salvare la vita sulla terra e la scelta migliore è non consumare prodotti anomali.

4 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Pallister
  • 18/12/2019

Tristemente bellissimo

La più lucida, comprensibile, chiara analisi del mutamento climatico che affligge il pianeta Terra. Lascia un po' tanto amaro in bocca, ma con un leggerissimo retrogusto dolce, la speranza.

3 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Eleonora Bi
  • 14/04/2020

Il regalo più bello che mi sono fatta

Ascoltare questo libro è una delle cose migliori che possiate fare. L'autore è bravissimo a rendere un argomento così complesso facile da seguire. Facile da assimilare. Questo libro è umano.. È un amico che ti parla e ti conosce. Leggetelo e ascoltatelo. È il regalo più bello che possiate farvi.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Maria Teresa
  • 05/02/2020

cambia la vita come sempre

Ho letto tutti i suoi libri e devo purtroppo ammettere che 2 non mi sono piaciuti,ma gli altri, tra cui questo, cambiano la vita.

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • michele
  • 13/01/2020

Da leggere

Davvero utile porta il lettore a riflessioni profonde. Dovrebbe essere obbligatoria la lettura di questo libro nelle scuole

2 persone l'hanno trovata utile

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Mary
  • 07/01/2022

Un invito a crederci e provarci tutti

Ci sono libri che, trattando di temi quale la salute del pianeta, una volta cominciati li devi leggere fino alla fine anche se non sempre condividi lo stile di scrittura.
Alcune parti del libro sono romanzate, altre sono espressione di riflessioni interiori personali e profonde, altre ancora sono pensieri in libertà e dati statistici e scientifici non sempre ordinati. Sicché la sintonia con l’autore è altalenante pur apprezzando l’acume di alcune pagine. Ci sono affermazioni da cui non si può prescindere: “Chi nega i cambiamenti climatici rifiuta le conclusioni raggiunte dal 97 percento degli scienziati che si occupano di clima: il pianeta si sta riscaldando a causa delle attività umane. (…) siamo in grado di credere a quello che ci dicono? Credere dovrebbe immancabilmente far sorgere in noi l’urgente imperativo etico che ne consegue, smuovere la nostra coscienza collettiva e renderci pronti a compiere piccoli sacrifici nel presente per evitare sacrifici epocali in futuro”.
Il libro parla soprattutto degli allevamenti intensivi che torturano gli animali e distruggono l’ambiente. I dati riportati sono sconvolgenti e l’autore promuove un’alimentazione vegana che, per chi ha difficoltà a sostenerla, può provare a farla ogni giorno fino all’ora di cena. “Tanto le azioni macro quanto quelle micro hanno un potere, e quando si tratta di contrastare la distruzione del pianeta è immorale liquidare l’una o l’altra e proclamare che siccome non si può ottenere il massimo non si deve tentare di arrivare al minimo”.
Un invito a crederci e provarci tutti.

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 03/01/2022

Commovente

Straordinario saggio, molto bello e ben scritto, racconta una verità difficile da accettare, attraverso una narrazione molto originale. Consigliatissimo

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cristina
  • 07/11/2021

Cambiamento climatico

Come possiamo contribuire attivamente ad arrestare il cambiamento climatico. Una lettura impegnata me fluida

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Michela cavallero
  • 03/11/2021

illuminante

premetto che prende l'argomento un po' alla larga e in modo stravagante ma ascoltarlo è molto piacevole

1 persona l'ha trovata utile

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • massimo tosco
  • 06/08/2021

dovrebbero farlo leggere nelle scuole

ben scritto ( e letto) di un attualità disarmante . molto interessante come affronta il tema della nostra cecità, davanti a un problema così reale e decisamente così importante per la nostra stessa sopravvivenza

1 persona l'ha trovata utile