Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Lucía, cilena espatriata in Canada negli anni del brutale insediamento di Pinochet, ha una storia segnata da profonde cicatrici: la sparizione del fratello all'inizio del regime, un matrimonio fallito, una battaglia contro il cancro, ma ha anche una figlia indipendente e vitale e molta voglia di lasciarsi alle spalle l'inverno. E quando arriva a Brooklyn per un semestre come visiting professor si predispone con saggezza a godere della vita.

Richard è un professore universitario spigoloso e appartato. Anche a lui la vita ha lasciato profonde ferite, inutilmente annegate nell'alcol e ora lenite solo dal ferreo autocontrollo con cui gestisce la sua solitudine; la morte di due figli e il suicidio della moglie l'hanno anestetizzato, ma la scossa che gli darà la fresca e spontanea vitalità di Lucía restituirà un senso alla sua esistenza.

La giovanissima Evelyn è dovuta fuggire dal Guatemala dove era diventata l'obiettivo di pericolose gang criminali. Arrivata avventurosamente negli Stati Uniti, trova impiego presso una facoltosa famiglia dagli equilibri particolarmente violenti: un figlio disabile rifiutato dal padre, una madre vittima di abusi da parte del marito e alcolizzata, un padre coinvolto in loschi traffici.

Un incidente d'auto e il ritrovamento di un cadavere nel bagagliaio della macchina che saranno costretti a far sparire uniranno i destini dei tre protagonisti per alcuni lunghi giorni in cui si scatena una memorabile tempesta di neve che li terrà sotto assedio.


>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.
©2017 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. - Tradotto da Elena Liverani (P)2018 Audible Studios

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    221
  • 4 stelle
    118
  • 3 stelle
    32
  • 2 stelle
    14
  • 1 stella
    3

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    235
  • 4 stelle
    95
  • 3 stelle
    29
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    2

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    186
  • 4 stelle
    108
  • 3 stelle
    48
  • 2 stelle
    16
  • 1 stella
    6
Ordina per:
  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 18 04 2018

Non mi ha preso

Ho amato La Casa degli Spiriti, ma qui la Allende fa un compitino senza lode e senza infamia. La storia è poco credibile e la voce narrante, pur avendo molte intonazioni non aiuta la (poca) poesia di alcuni passaggi.

4 su 5 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • annalisa
  • 02 08 2018

meraviglioso

questo libro narrato benissimo...con enfasi e sentimento è meraviglioso. con la potenza narrativa di isabelle allende e la magia delle storie sudamericane tra magia, crudeltà e rivoluzione. non vedevo l'ora di poter ascoltare il capitolo successivo! da ascoltare e riascoltare

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 20 09 2018

oltre l'inverno

Bello. Un delicato intreccio di vite, esposto in maniera aggraziata. Abili stoccate sulla realtà attuale, che devono far riflettere.

  • Totali
    2 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Eliana P. 17
  • 14 08 2018

Delusione

Non mi ha entusiasmato son rimasta delusa! Sempre piaciuta l’Allende, letto altri libri,ma non stavolta...

  • Totali
    2 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Anya78
  • 01 08 2018

Banale

Ho sempre amato i lavori della Allende, però questo romanzo è di una banalità incredibile! Dov'è la scrittrice che ha fatto innamorare delle sue opere milioni di lettori?

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Edith
  • 10 07 2018

Allende è unica

Adoro questa scrittrice ed ogni suo libro è particolare dettagliato... Storie diverse con un accenno sempre importante al suo paese alla sua cultura. Nei capitoli si districano vari flashback ma tutto si riallinea con logica ed un linguaggio sempre fluido. Non mi stanca mai e difficilmente mi delude.

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • silvana gulizia
  • 21 06 2018

la Allende ha scritto un giallo

Leggo sempre con piacere i libri di questa scrittrice. La storia è un po' fantastica ed a tratti lenta. In compenso trovo molto brava la lettrice. Non è per me tra i migliori, ma si può leggere.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Andrea Tron
  • 10 06 2018

Un viaggio nelle personalità dei protagonisti

Un bel viaggio nella storia e nelle emozioni dei protagonisti . Da leggere tutto d'un fiato.

  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cosetta Movilli
  • 09 06 2018

Un buon libro ma la Allende ne ha scritti di meglio

La scrittrice Allende mi è sempre piaciuta molto, mi ha appassionato soprattutto con i suoi primi libri, molto lontani da questo. È un buon libro, con buone descrizioni e vicissitudine umane, ma ne ha scritti di meglio. La lettrice interpreta molto bene ciò che legge, il suo unico difetto è un suono nasale che, a volte, sembra raffreddata.
Comunque l'Allende vale sempre la pena di leggere.

  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Franca
  • 31 05 2018

Mi aspettavo di più

Delude le aspettative, parte lento, diventa intrigante ma poi scema e delude.
da Allende mi aspettavo di più.