Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Dopo tanta vita e tanti abbandoni, tanti libri scritti e tanta nostalgia, in questo nuovo libro Isabel Allende racconta il suo Cile, immaginato e sognato nella distanza. Il racconto disegna, sul filo di una memoria che aggira i fatti troppo intimi, un paesaggio interiore dove aleggiano gli spiriti dei defunti e dove i ricordi si sovrappongono senza un ordine cronologico.

L'autrice fa rivivere le dimore ora scomparse, i paesaggi cancellati dall'edificazione urbana e le persone che hanno segnato la sua vita fino a quando è fuggita alla repressione della dittatura e si è stabilita prima in Venezuela e poi negli Stati Uniti.


>> Questo audiobook in edizione integrale vi è offerto in esclusiva per Audible ed è disponibile solamente in formato audio digitale.

©2013 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. Tradotto da Elena Liverani (P)2018 Audible Studios

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    80
  • 4 stelle
    33
  • 3 stelle
    12
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    85
  • 4 stelle
    21
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    73
  • 4 stelle
    30
  • 3 stelle
    13
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Ordina per:
  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Paxi
  • 22 05 2018

Mi è piaciuto.

Non avevo mai letto niente della Allende e pensavo che avesse uno stile totalmente differente, invece è ironica e divertente. Mi è piaciuto e ho trovato la lettrice brava e molto adatta.

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marina Bartolini
  • 11 09 2018

il mondo dell'anima

Scorre nella profondità dell'anima la consapevolezza maturata nella propria storia che si abita ovunque ma si vive solo dentro ae stesso.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • lilly 74
  • 07 09 2018

Il paese inventato

Mi piaciuto molto e non ho pertinente fatto fatica a finirlo libro fantastico
pieno di amore paese la sua terra natale per le sue figlie e suo marito

  • Totali
    2 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 16 08 2018

Femminismo in salsa Cilena

Ho amato la casa degli spiriti e Paula, così ho voluto ascoltare questo libro. Deludente, come da titolo della mia recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Samuela
  • 09 08 2018

la vita sorprendente di una scrittrice

il secondo libro della Allende che leggo forse avrei dovuto leggerlo per ultimo, ma non sapevo di cosa parlasse prima di iniziarlo. in questo libro, con il pretesto della nostalgia, ci racconta in breve la sua vita movimentata e piena di storie affascinanti. alcune volte mi sono ritrovata in quello che scrive, come quando parla della religione o del perché è diventata una scrittrice (anche se io purtroppo non lo sono diventata!) e per tutto il resto del libro sono rimasta affascinata dal suo racconto, la Allende ha questo modo di scrivere che ti avvolge e ti sommerge e riesci a staccarti a fatica, ma ti rimane addosso anche dopo che hai finito di leggere. ovviamente lo consiglio.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Luisa
  • 08 07 2018

Isabel Allende racconta il suo Cile

Isabel Allende sarebbe capace di trasformare in poesia qualunque argomento, ma qui si tratta del suo Cile, del paese della sua infanzia, che descrive - insieme alla sua famiglia - con passione e amore disincantati. Un libro che sembra più una riflessione a voce alta di chi tira le somme di una vita straordinaria. Da ascoltare tutto d’un fiato, piacevolissimo anche grazie alla voce narrante, perfetta per interpretare questa scrittrice immensa.

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • siervolino
  • 27 06 2018

Autobiografia

Si tratta in sostanza di un'autobiografia della scrittrice ed un suo personale omaggio al Cile. in molti tratti si ritrovano idee e contenuti dei suoi libri più famosi ma qui il racconto si fa pesante ed a tratti noioso. a differenza che dei romanzi, il libro scorre con più fatica. ottima come sempre l'interpretazione di Evelina Nazzaro.

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • alessia
  • 24 06 2018

Meraviglioso.

I. Allende non finisce mai di stupirmi! Mi è venuta voglia di prendere un aereo!

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 22 06 2018

un quadro ricco di colori

Questo libro inusuale dipinge il passato dell’autrice, raccontandoci la sua infanzia vissuta nel ricordo come in un luogo incantato. Allo stesso tempo, con sapienza consumata, la scrittrice ci riporta alle tensioni e alla durezza della realtà. Il suo spirito indomito di cilena ribelle ancora oggi ci trasmette il senso di indignazione per l’orrore vissuto dal suo paese, che però ha saputo superare senza cadere nell’audio e nella rivendicazione. È un gran bel libro.

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Giulia Pisa
  • 17 06 2018

stupendo... viene voglia di scoprire il Cile.

Entri in un viaggio su più livelli... viene voglia di andare in Cile e anche in California... bellissimo libro.