Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Maya Vidal, l'adolescente protagonista di questo romanzo di Isabel Allende, caduta nel circuito dell'alcol e della droga, riesce a riemergere dai bassifondi di Las Vegas e, in fuga da spacciatori e agenti dell'Fbi, approda nell'incontaminato arcipelago di Chiloé.

In queste isole remote nel Sud del Cile, nell'atmosfera di una vita semplice fatta di magnifici tramonti, solidi valori e rispetto reciproco, Maya impara a conoscersi e a conoscere la sua terra d'origine, scopre verità nascoste e, infine, l'amore. A queste pagine si alterna il crudo racconto della sua difficile storia precedente, una vita fatta di marginalità e degrado, solitudine e cattive compagnie, nella quale precipita dopo la morte dell'amatissimo nonno.

Isabel Allende torna a raccontare la vita di una donna coraggiosa in un romanzo che affronta con delicatezza le relazioni umane: le amicizie incondizionate, le storie d'amore palpabili come quelle più invisibili, gli amori adolescenziali e quelli lunghi una vita. Un ritmo incalzante, una prosa disincantata per questa nuova prova narrativa che si tinge di noir e per l'ennesima galleria di donne volitive e uomini capaci di amare.

©2012 Giangiacomo Feltrinelli Editore S.r.l. Tradotto da Elena Liverani (P)2019 Audible Studios

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    63
  • 4 stelle
    17
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    60
  • 4 stelle
    13
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    56
  • 4 stelle
    14
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0
Ordina per:
  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Quassolo Adriano Michele
  • 26 02 2019

voce bellissima

il romanzo è prevedibile anche se scorrevole. la cosa migliore è la stupenda voce della lettrice.

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 23 02 2019

Splendido

Isabel Allende non delude e l'interpretazione è all'altezza del libro. Ottima lettura, che consiglio sicuramente

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 26 03 2019

Incantevole fin dal inizio...

Sicuramente il fatto di essere il mio primo audiolibro conta tanto ma l'storia fin dal inizio mi attirava. Mi affascinava il conoscere più dalla vita di Maya, la sua infanzia felice con i sui noni e non poteva credere come fosse arrivata a quel punto di vulnerabilità.
Non vedevo l'ora di tornare a ascoltare cosa accadeva a Maya e ogni parte del racconto mi ha piaciuto molto sopratutto la relazione con Manuel e il amore visuto con Daniel.
Allende era sempre rimasta nella mia mente ma non riesco a capire come mai non la aveva letto (scusate sentito non letto) se sono una lettrice, sono latinoamericana e amo i romanzi ma senza dubbio Isabel Allende è arrivata nel momento preciso nella mia vita quando cercava donne autentiche e ascoltando in Scuola di Filosofia a tanti donne meravigliosi (Simone de Beauvior, Edith Stein, Hannah Arendt, etc),
ho trovato in Audible a Isabel Allende e senza importare non fosse in spagnolo ho iniziata a sentirla adesso sono al terzo libro e non vedo l'ora di andare in biblioteca a cercare i libri in spagnolo.

  • Totali
    3 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Blimunda
  • 23 03 2019

Lo finirò in cartaceo

Non è sicuramente tra i miei preferiti dell’autrice. La voce della lettrice è molto bella, ma la lettura spezzata, quasi a scatti, rende difficoltoso seguire la storia
Penso che in questo caso tornerò al cartaceo

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 20 03 2019

splendido <br /><br />che piacere averla rincontrata dopo

ottima narratrice, ha interpretato molto bene il personaggio. doveroso omaggio ai giovani desaparecidos e sopravvissuti

  • Totali
    5 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 20 03 2019

avventura e amore

come nei precedenti libri dell'Allende, veniamo catturati dai mille particolari che caratterizzano protagoniste e personaggi ed ambientazioni.
scrittura scorrevole ed affascinante.
il modo di leggere è stato un pò troppo veloce, tanto da dover rallentare il ritmo di un pelo.
nel complesso, mi è piaciuto.

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Lucia
  • 17 03 2019

Bella sorpresa

E' il primo libro che di Isabel Allende che leggo, e sinceramente mi ha colpito, anche se a tratti è un po' lento ma vale la pena di ascoltarlo fino alla fine, è una bella storia, la rinascita di Maya, caduta dell'inferno della droga, una ragazzina che si trova ad aver vissuto troppe esperienze per avere solo 19 anni, e ora deve sparire perchè pluri ricercata.
La vita nuova a Chiloé, la scoperta delle piccole cose e della loro enorme importanza, il ritorno ad una vita normale, la consapevolezza del proprio essere e il valore della vita.
Meravigliose e commoventi tutte le parole di grande amore che Maya ha dedicato al suo Popo, il nonno.
Mi è piaciuto molto, penso che proverò altri libri della Allende !

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • magda
  • 13 03 2019

Il quaderno di Maya

Stile consueto della Allende. Si intrecciano vicende personali e politiche del Cile. Al limite del verosimile il contrasto tra il piglio e la determinazione della protagonista e le fasi più infime della sua vita. Dopo la lettura sia ha la bellissima sensazione di aver visitato il Cile e soprattutto l'isola di Chiloé ed i suoi abitanti...

  • Totali
    4 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Loulou
  • 03 03 2019

Carino

Devo dire che ormai i libri della Allende sono solo l’ombra dei suoi primi. Anche questo non fa eccezione, carino ma senza meraviglie anche un po’ scontato . Mi è piaciuta la parte che descrive l’isola di chiloe

  • Totali
    2 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 05 02 2019

troppo prolisso!!!!

adoro isabel Allende.....tuttavia questo libro mi è sembrato troppo prolisso in alcuni passaggi....le descrizioni troppo dettagliate degli eventi non fanno fluire la storia...molto interessanti i passaggi sulle tradizioni cilene

0 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione