Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Un romanzo in cui l'autrice ripercorre i suoi primissimi anni di vita. Una bambina nata in Giappone da una famiglia belga, il suo passaggio da "tubo" con tre sole occupazioni, immobile e onnipotente quanto Dio, a creatura collerica e urlante, infine a essere umano che scopre la propria capacità di articolare pensieri e frasi.

Un'autobiografia che parla del primo impatto con la vita e dell'attrazione della morte, della scoperta del linguaggio e della bellezza della menzogna.

©2000 Les éditions Albin Michel S.A. Per la versione italiana: Edizioni Voland. Tradotto da Patrizia Galeone (P)2018 Audible Studios

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    70
  • 4 stelle
    34
  • 3 stelle
    10
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    1

Lettura

  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    92
  • 4 stelle
    11
  • 3 stelle
    3
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    0

Storia

  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    55
  • 4 stelle
    34
  • 3 stelle
    11
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    1

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • annarosa
  • 21/01/2019

Divertente, ironico e non banale

Devo confessare che i primi dieci minuti mi hanno un po’ spiazzato, ho temuto un approccio decisamente troppo metafisico. In realtà è un libro molto ben scritto, divertente, ironico e a tratti dissacrante. Non so quanto del mio entusiasmo sia dovuto al l’interpretazione di Lella Costa, eccezionale.

2 su 2 utenti hanno ritenuto utile questa recensione

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • ottovolante
  • 04/09/2019

bellissimo

divertente, dissacrante, ben scritto e letto meravigliosamente da Lella Costa. da leggere assolutamente se piace la realtà vista da una prospettiva inaspettata. mi è piaciuto molto.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Laura B.
  • 24/07/2019

Imperdibile

Bello e veloce, interpretato benissimo da Lella Costa.
l'autrice è capace di filosofeggiare con lievità e leggerezza.
Bello.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Veronica
  • 02/06/2019

divertente !!

Veloce, scorrevole, divertente, ma soprattutto letto con sublime maestria da Lella Costa. Impossibile annoiarsi! consigliato !!!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Francesca
  • 05/05/2019

Ottima interpretazione, lascia perplessa il testo

Interpretazione incredibile di Lella Costa.
In contenuto mi lascia perplessa e la storia è poco credibile, pensando che voglia essere un'autobiografia. Sarebbe bellissima come favola di fantasia.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • A.C.
  • 25/04/2019

Ottimo

L’inizio è un po’ incomprensibile ma più si procede nell’ascolto e più ci si appassiona al racconto dell’infanzia di Amélie. La parte finale è la migliore: il suo rapporto con le carpe, oltre ad essere comico, nasconde una profondità di pensiero non comune. Ottima l’interpretazione!

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • laura viviano
  • 24/04/2019

Sempre notevole

Romanzo strano, soprattutto se si pensa a una storia autobiografica. Splendida l'analisi del valore della parola, talmente bella da meritare la rilettura. Interpretazione eccellente

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Leolali
  • 11/04/2019

Originale e divertente

Temi della vita, della morte, del potere del linguaggio, e della menzogna, trattati con intelligenza, leggerezza e un'esilarante ma seria ironia, da una infante "regina" nella cornice di un Giappone romantico dai ricordi tragici.
Insuperabile la narrazione arguta di Lella Costa

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Emy
  • 13/03/2019

Un libro ironico

Un racconto lungo molto interessante ed ironico, in cui vengono raccontati i primi tre anni di vita di una bambina dal suo punto di vista. Non conoscevo questa autrice e devo ammettere che mi ha piacevolmente colpita sia per il suo modo di raccontare una storia che poteva risultare banale ma non lo è stato sia per il linguaggio utilizzato. Ascolterò con piacere anche gli altri audiolibri della Nothomb.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Alessandro Bencivenni
  • 11/03/2019

Nothomb + Lella Costa. geniali

Non è il miglior libro della Nothomb (anche se scrive in una maniera divina e leggerei qualunque cosa abbia impresso in un foglio, anche la lista della spesa...). L'interpretazione di Lella Costa è sublime.
Non è un semplice audiolibro: è teatro.