Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Un dialogo serrato e scintillante di ironia fra una scrittrice rompiscatole di oggi e Celsius, abitante del futuro. Un'antiutopia tagliente che prende l'avvio da un evento storico lontano nel tempo, o forse appena avvenuto: l'eruzione del Vesuvio nel 79 d.C., e la conseguente distruzione di Pompei.

©1996 Les éditions Albin Michel S.A. Per la versione italiana: Voland Edizioni. Tradotto da Biancamaria Bruno (P)2018 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di Ritorno a Pompei

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    10
  • 3 stelle
    9
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1
Lettura
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    15
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    2
  • 1 stella
    0
Storia
  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    4
  • 3 stelle
    11
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    1

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Tina
  • 26/10/2019

singolare

Non è decisamente il mio preferito tra i libri dell'autrice. L'ho trovato insolito, a tratti demenziale e anche un po' snervante, come si ritrae lei stessa nel dialogo con Celsius. Qualche buon passaggio profetico su dove va l'umanità. Ottima l'interpretazione.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Val
  • 13/04/2019

Ahhahaha interessante!

Una autrice particolare la Nothomb, lo stile è lo stesso di igiene dell'assassino, un botta e risposta dal ritmo incalzante e mai noioso. Le teorie, ora distopiche, ora provocatorie, ora strampalate rendono il libro simpatico. Un ascolto veloce che non manca di spunti di riflessione.