Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Un percorso lungo la produzione poetica di Franco Loi, una delle personalità più interessanti e significative della poesia contemporanea. Quella di Loi è una poesia che si caratterizza per il fatto di essere composta in dialetto milanese; un dialetto che è un esuberante pastiche di gergo e di lingua colta, di parole inventate e di parole mutuate da altri dialetti ed altre lingue, adottato dal poeta di origini genovesi e da lui adattato a lingua poetica personale. La raccolta contiene poesie che vanno dalla prima silloge, 'I cart' (1973) a 'Isman' (2002), attraversando le principali opere dell'autore. Le ventuno poesie sono lette in italiano da Alberto Rossatti, e in dialetto da Franco Loi stesso, che le accompagna con racconti e riflessioni sulla sua vita, di uomo e di poeta.
©2008 Franco Loi (P)2013 Alberto Rossatti

Cosa ne pensano gli iscritti

Non ci sono recensioni disponibili