Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

Questo racconto in stile gotico, reso celebre dal film omonimo, è stato scritto da Washington Irving nel 1819. Questo e il racconto seguente, “Il fidanzato fantasma” , ironizzano sulle superstizioni e sulla credulità popolare, facendo intravedere spiegazioni ben più banali. Completano la raccolta quattro dei noti “Racconti dell’Alhambra” che Irving scrisse durante la sua residenza in Spagna in qualità di ambasciatore degli Stati Uniti.

L’accompagnamento musicale dei primi due racconti è la colonna sonora di “sleepy Hollow”; dei racconti dell’Alhambra è “Rrecuerdos de la Alhambra” di Francisco Tarrega.

©2012 Silvia Cecchini (P)2012 Silvia Cecchini

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Totali

  • 3 out of 5 stars
  • 5 stelle
    0
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0

Interpretazione

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    0
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Storia

  • 2.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    0
  • 4 stelle
    0
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Non ci sono recensioni disponibili
Ordina per:
  • Totali
    1 out of 5 stars
  • Interpretazione
    5 out of 5 stars
  • Storia
    2 out of 5 stars
  • daniele
  • 01 12 2013

non riesco a seguirlo

What could have made this a 4 or 5-star listening experience for you?

Nulla contro la narratrice di cu ho avuto modo di ascoltare altri audiolibri ma questo in particolare mi ha porprio deluso, le storie a parte quella di sleepy hollow (per altro brevissima) non sono un granche ed ascoltando l'audiolibro in macchina la mia mente sir ifiutava di porre attenzione....non me ne vogliate ma questo i particolare non lo consiglio proprio

What do you think your next listen will be?

cercherò qualche storia di avventura in italiano....non capisco perchè in lingua straniera ci sia di tutto e di più, in italiano ci si ostina a narrare libri classici dei tempi che furono....non voglio cadere nella banalità più scontata ma perchè non si narrano libri più attuali come il codice davinci che commercialmente non mi sembra malaccio al di là dei gusti... ma anche Ken Follet, Gleen Cooper, Steve Berry, James Rollins Stephen King, Marco Buticchi.... magari inizierebbe ad ascoltarlo un publico maggiore..spero che tutto ciò possa essere recepito come costruttivo e non distruttivo come non vuole

1 su 1 utenti hanno ritenuto utile questa recensione