La scienza della meditazione

Mindfulness e pratica della consapevolezza
Letto da: Luca Sandri
Durata: 8 ore e 23 min
4 out of 5 stars (83 recensioni)
Dopo 30 giorni EUR 9,99/mese

Sintesi dell'editore

La "meditazione consapevole" è una pratica affermata e in costante diffusione di cui Jon Kabat-Zinn è stato precursore, maestro indiscusso e autore di testi fondamentali e illuminanti. Fra questi l'ormai classico "Riprendere i sensi" che l'autore ha deciso di riproporre in una versione ampliata e rinnovata in quattro volumi indipendenti, ognuno relativo a un aspetto della mindfulness.

Nel primo di questi volumi, "La scienza della meditazione", Jon Kabat-Zinn sgombra il campo da ogni equivoco sulla mindfulness, che non è una tecnica per rilassarsi raggiungendo una sorta di oblio e rimuovendo il proprio presente con il suo carico di preoccupazioni. È, invece, un atto di grande consapevolezza, che tutti possono raggiungere attraverso la meditazione, e che ci aiuta a concentrarci sul momento presente per viverlo con intensità, imparando a vedere la pienezza dell'esperienza in tutti i suoi aspetti positivi e negativi e riuscendo anche a interpretare i momenti negativi come possibili passaggi di crescita. La mindfulness non è una filosofia, è una pratica che va seguita con costanza, ma che può inserirsi con facilità nella routine quotidiana di ognuno di noi. E questo audiolibro è il miglior punto di partenza.

©2019 Corbaccio. Tradotto da D. Petech (P)2019 Adriano Salani Editore
Cosa ne pensano gli iscritti
Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    52
  • 4 stelle
    13
  • 3 stelle
    8
  • 2 stelle
    6
  • 1 stella
    4
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    47
  • 4 stelle
    18
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    4
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    48
  • 4 stelle
    12
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    3
  • 1 stella
    6

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Pier
  • 26/10/2019

Una fatica immensa vincere la noia

Uno degli audiolibri più faticosi che abbia seguito. Narrazione noiosa e contenuto molto teorico e antologico, lunghi elenchi di sinonimi e concetti simili. Speriamo che il secondo volume (si tratta di una pubblicazione in quattro volumi) sia più pratico ed apprezzabile.

2 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Mark
  • 01/06/2020

Illuminante e riflessivo

jon kabat zinn è sempre una garanzia, consigliato a chi è alle prime armi con la consapevolezza e mindfulness

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • rRialto
  • 23/05/2020

un mucchio di baggianate scritte male

da mediatatore dico che questo libro è una accozzaglia di paroloni altisonanti buttati in lunghe frasi senza punteggiatura che non si riescono a decifrare. molto meglio praticare che ascoltare sta roba.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 02/04/2020

Una buona introduzione

Lo consiglio, per chi come me ha spesso sentito parlare di mindfulness, ma un po' spesso spaventata dall"aspetto commerciale che in questi ultimi anni sta prendendo. Questo libro spiega molto bene cosa sia la meditazione consapevole. Spetta poi al lettore decidere i passi successivi.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Corrado Guidi
  • 16/01/2020

molto interessante

un libro impegnativo, da seguire con attenzione e molto illuminante. consigliato. una ottima introduzione alla mindfulness

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 11/01/2020

quasi perfetto

molto utile, perfetto x noi occidentali, nn insegna però a meditare ma forse non era quello l'obiettivo del libro...

  • Generale
    2 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Guixo ufi
  • 04/12/2019

Sconclusionato

Per carità tutto molto interessante ma, ma non arriva mai al dunque!!
Ripete migliaia di volte quanto è bella quanto è bionda quanto è alta quanto è super sta benedetta consapevolezza ma Mai dico mai un esercizio una spiegazione come si fa.
Nulla!
Ora ho iniziato guarire con la consapevolezza ma mi sa che pure lì sono 8 ore di celebrazioni sterili

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Cliente Kindle
  • 26/11/2019

Difficile

Forse perché non sono ancora pronta. Probabilmente lo riascolterò più avanti, magari riuscirò a capire meglio.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Dan
  • 24/10/2019

Una rivoluzione. La sola rivoluzione.

Con questo saggio Jon Kabat-Zinn si conferma maestro di consapevolezza.

Per conoscere se stessi e la vita “momento per momento” consigliato a tutti, ma proprio tutti.
Anche ai massimi “esperti” di Mindfulness.

“Ovunque tu vada ci sei già”.

Great work by Dr. Kabat-Zinn 👍

Daniele Veneroni

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Leonardo
  • 22/11/2019

Come si può definire la vacuità e la forma?

Testo giovane dai pensieri antichi.
Molto scorrevole fatto di realtà illuminanti, ma forse senza quel patos che rispecchia il rimando dell'illuminato che le spiega le cose…
Forse per certi versi raggiungere l'illuminazione oggi è roba che si può trovare al supermercato pagandola il giusto prezzo...
Ma no.
Non credo sia cosi semplice!
Oppure forse lo è basta guardare il proprio centro e rendersi conto di essere alla periferia di un qualcosa più grande, o forse qualcosa di infinitamente più grande sta solo giocando con un Avatar infinitamente più piccolo e si diverte a pilotarlo tra le regole del gioco e lotta affinché tutto sia di difficile comprensione, altrimenti se l'uomo sapesse tutte le regole la vita umana non avrebbe tutto questa importanza e tutto decade nella semplice complessità dell'Assenza e della Presenza.
Se quando sei Assente lo ricordi hai gia fatto moltissimo e stai già comprando gradini verso il paradiso ( <3 )
Le opzioni in realtà sono tutte quelle che non ho detto, e si sa che tra due parentesi potenzialmente può esserci uno spazio illimitato (

) ma questo non aiuta a comprendere la natura immensa delle cose…
Ossia l' ancestrale natura divina di Gaia e la sua natura animica che dà vita a tutte le cose…
Om è in tutte le cose… <3