• La rallegrata

  • Racconti scelti da "Novelle per un anno". Volume III
  • Di: Luigi Pirandello
  • Letto da: Marino Bellini
  • Durata: 2 ore e 11 min
  • 4,8 out of 5 stars (11 recensioni)

Ascolta ora gratuitamente con il tuo abbonamento Audible

Dopo 30 giorni (60 per i membri Prime), 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.
Ascolta senza limiti migliaia di audiolibri, podcast e serie originali
Disponibile su ogni dispositivo, anche senza connessione
9,99 € al mese, cancelli quando vuoi
La rallegrata copertina

La rallegrata

Di: Luigi Pirandello
Letto da: Marino Bellini
Iscriviti ora

Dopo 30 giorni (60 per i membri Prime), 9,99 €/mese. Cancella quando vuoi.

Acquista ora a 7,95 €

Acquista ora a 7,95 €

Paga usando carta che finisce per
Confermando il tuo acquisto, accetti le Condizioni d'Uso di Audible e ci autorizzi ad addebitare il costo del servizio sul tuo metodo di pagamento preferito o su un altro metodo di pagamento nei nostri sistemi. Per favore, consulta la nostra Informativa sulla Privacy qua.

I fan di questo titolo hanno amato anche...

La vita nuda copertina
Canta l'epistola copertina
Amicissimi e altre novelle copertina
Frammento di cronaca di Marco Leccio e della sua guerra sulla carta nel tempo della grande guerra europea copertina
La benedizione copertina
Il tabernacolo copertina
Pallottoline copertina
La cassa riposta copertina
Scialle Nero copertina
Due letti a due copertina
I fortunati copertina
Quando si comprende copertina
Pirandello e la morte (o poco prima...) copertina
Gioventù copertina
Lo storno e l'angelo Centuno copertina
I piedi sull'erba copertina

Sintesi dell'editore

Sei racconti tratti da La rallegrata, il terzo dei quindici volumi che compongono le Novelle per un anno. Sei racconti che, proprio come il treno che viaggia nella notte delle novelle Nenia e Notte, o come il carro trainato da cavalli in La rallegrata, trascinano l'ascoltatore in un universo pirandelliano graffiante e caustico, cattivo e asciutto, lucido e disilluso, ma al contempo pervaso da una profonda malinconia e compassione per un’umanità ferita ma straordinariamente viva.

"Una novella al giorno, per tutt'un anno, senza che dai giorni, dai mesi o dalle stagioni nessuna abbia tratta la sua qualità": questa è l'"Avvertenza" che Luigi Pirandello introdusse alle sue Novelle per un anno, l'opera che progettò nel 1922 (ma che non riuscì a portare a completezza: anziché 365 novelle ne pubblicò circa 250, suddivise in quindici volumi e un Appendice) con l'intento di riorganizzare tutta la produzione novellistica e inserire i suoi racconti in un’unica opera.

Minimiteatri, che dal 2005 riunisce personalità artistiche provenienti da diversi ambienti (Musica, Teatro, Università, Accademie dell'Arte...) ha selezionato alcuni fra i più bei racconti che compongono le Novelle per un anno e ne ha affidato la lettura ad attori e narratori professionisti che, pur nella più coerente fedeltà al testo Pirandelliano, ne fanno sprigionare, tramite la loro interpretazione, calore, intenzioni e sentimenti.

©2020 Associazione Minimiteatri (P)2020 Associazione Minimiteatri

Cosa pensano gli ascoltatori di La rallegrata

Valutazione media degli utenti. Nota: solo i clienti che hanno ascoltato il titolo possono lasciare una recensione
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    2
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    9
  • 4 stelle
    1
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    7
  • 4 stelle
    3
  • 3 stelle
    0
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
Immagine del profilo di Nicoletta Lelli
  • Nicoletta Lelli
  • 24/08/2023

Sei novelle diverse

La meraviglia di queste novelle è la loro imprevedibilità. Sei storie diverse, qualcuna briosa, altre malinconiche. Fantastica LA RALLEGRATA che da il titolo alla raccolta, in cui sono protagonisti due cavalli, che paiono sentire, pensare e soffrire come essere umani. Trovata geniale!

Si è verificato un problema. Riprova tra qualche minuto.

Hai valutato questa recensione!

Hai segnalato questa recensione!