Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Toscana, 1911. Adolfo, il folle, il dongiovanni, il cadetto di una nobile famiglia rispettosa delle regole e amante del buon cibo. Ed è proprio dai manicaretti che cucina Finimola, la cuoca di famiglia, e dalla sua corpulenta avvenenza, che inizia la saga dei Martigli.

Dalla guerra di Libia, agli amori, dai matrimoni alle piccole pazzie quotidiane, gli episodi familiari si snodano leggeri e profondi conditi dai sapori di una terra sanguigna, vivace e saporita come i suoi personaggi.

Adolfo, il cui nome significa "nobile lupo", conduce le danze, più da pecora nera che da capo branco, trascinando in un vortice da tragicommedia perfino i suoi discendenti, come l'autore del romanzo, che porta nascostamente il suo stesso nome.

©2016 Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (P)2020 Audible Studios

Cosa pensano gli ascoltatori di La follia di Adolfo

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    23
  • 4 stelle
    5
  • 3 stelle
    7
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    24
  • 4 stelle
    9
  • 3 stelle
    1
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Storia
  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    18
  • 4 stelle
    8
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    1
  • 1 stella
    1

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • lucio
  • 30/11/2020

Nea

storia di una saga famigliare di una nobiltà decaduta. Nei vari protagonisti troviamo il folle, il responsabile, il cauto, il viscido.... Insomma tutto ciò che si presenta in ogni famiglia.... La ricchezza che non porta felicità e la serenità di chi è giusto. Il tutto inizia e finisce con lo stemma araldico che torna al suo legittimo erede.

1 person found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • DC
  • 23/01/2021

Racconto di una famiglia d'altri tempi

Bella lettura con tante belle parole che non si usano più ma che ancora affascinano. Nomi tramandati nelle generazioni, piatti anch'essi che si tramandano tra le donne di casa, modi di dire che fanno parte del lessico di famiglia... Buon libro che racconta bene una saga di famiglia.

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Vincenzo Huober
  • 29/12/2020

interessante

interessante storia familiare che ripercorre gli episodi e la vita dei comportamenti di una famiglia Toscana. Buona la lettura

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Isabella romano
  • 14/12/2020

geniale

geniale, poetica e divertente storia di famiglia attraverso gli anni, le guerre e il cibo.