Vantaggi dell'abbonamento Vantaggi dell'abbonamento
  • Accedi ad un universo di contenuti audio, senza limiti d'ascolto.
  • Ascolta dove vuoi, quando vuoi, anche offline.
  • Dopo i primi 30 giorni gratis l’iscrizione si rinnova automaticamente a EUR 9,99 al mese.
  • Cancella la tua iscrizione in ogni momento.

Sintesi dell'editore

La figura di Josef Mengele è una delle più inquietanti tra quelle dei protagonisti della follia nazista. Il suo nome infatti è tristemente celebre per il suo ruolo all'interno del campo di sterminio di Auschwitz, in cui Mengele lavorò per 21 mesi come medico.
Per tutto quel periodo Mengele, soprannominato ben presto "l'Angelo della Morte", trasformò l'ospedale di Auschwitz in una clinica degli orrori seviziando le vittime del campo con esperimenti disumani e terrificanti, torturando bambini, nani, rom e, soprattutto, i gemelli, la vera ossessione del folle dottore nazista.

Ma la vicenda di Mengele è continuata anche dopo la guerra: l'Angelo della Morte è riuscito a fuggire prima in Paraguay e poi in Brasile, dove è vissuto indisturbato fino alla sua morte, avvenuta per cause naturali nel 1979.

Samuelson cerca di dare una risposta ai tanti interrogativi di una parabola umana fatta di terrore e sofferenza: che fine hanno fatto gli appunti segreti redatti da Mengele ad Auschwitz? Chi l'ha aiutato a fuggire e chi l'ha protetto durante la sua latitanza? I suoi folli esperimenti sono continuati anche in Sudamerica? Domande a cui ancora oggi è davvero difficile dare una risposta.
©2017 LA CASE Books (P)2017 LA CASE Books

Cosa ne pensano gli iscritti

Valutazione media degli utenti

Generale

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    83
  • 4 stelle
    44
  • 3 stelle
    32
  • 2 stelle
    9
  • 1 stella
    6

Lettura

  • 3.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    69
  • 4 stelle
    29
  • 3 stelle
    30
  • 2 stelle
    15
  • 1 stella
    21

Storia

  • 4 out of 5 stars
  • 5 stelle
    82
  • 4 stelle
    39
  • 3 stelle
    28
  • 2 stelle
    7
  • 1 stella
    6

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • valeria
  • 05/05/2018

biografia interessante

La biografia è interessante e si può ascoltare senza interruzioni ma l'interpretazione è veramente fastidiosa, il tono della lettura è impostato e addirittura sembra sorridere di ciò che legge.. proprio per questo non la si può definire interpretazione. Peccato perché ha un bel timbro di voce.

6 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • agioni
  • 09/11/2017

Interessantissimo documentario.

Voglio dare alla voce uno zero meno. Sembra a volte computerizzata, con sfumature di illarità in un contesto di assoluta drammaticità.

4 people found this helpful

  • Generale
    1 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    1 out of 5 stars
  • Perrito
  • 30/07/2019

inascoltabile

doppiatore che sembra divertirsi su uno degli argomenti più terrificanti della storia della seconda guerra mondiale...

3 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Arianna D.
  • 07/04/2018

Interpretazione imbarazzante.

Interpretazione assolutamente inadatta.
Sembra quasi di “sentire” i sorrisi dell’interprete.
Risultato a dir poco grottesco.

3 people found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • federico verardi
  • 17/10/2019

L'interpretazione che confonde...

Premesso che avrei gradito un maggior approfondimento sull'argomento (più citazioni da parte di testimoni, tra vittime e collaboratori), mi accodo anche io a coloro che ritengono il tono della narrazione antitetica rispetto la drammaticità degli eventi descritti. Prima di pubblicare una audiolibro bisognerebbe verificarne l'efficacia e la coerenza interpretativa.

2 people found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • luana martino
  • 10/12/2019

sembra letto da un robot!

sinceramente ho trovato terribile la narrazione sembra venga letto da un robot di conseguenza sono più le volte che mi sono distratta e don dovuta andare in dietro che il resto..

1 person found this helpful

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Marco F.
  • 27/10/2019

Molto interessante, peccato la lettrice

Tutto l'audio libro è davvero estremamente interessante. Tuttavia ho trovato difficoltà a seguirlo per quanto sia letto male dalla lettrice. Senza intonazione, sembra letto da Google traduttore. È proprio un peccato perché i contenuti sono altamente interessanti.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    1 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Marco
  • 14/10/2019

Ottimo documento, pessima lettura

la parte biografica del libro tratteggia l'agghiacciante ritratto di uno dei mostri che presero parte agli orrori del nazismo. Peccato che, e mi rincuora sia stato denotato da molti, la lettura sia a dir poco inquietante. A tratti meccanica nella cadenza, ma condita da quello che pare essere un sorriso persistente sulle labbra di chi legge, che sembra quasi trarne piacere, adatto a fiabe edulcorate per bambini piccoli, non certo per qualcosa di tanto doloroso.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    3 out of 5 stars
  • Storia
    4 out of 5 stars
  • Dario Papa
  • 29/01/2020

Lettura mediocre

Contenuti interessanti, anche la voce della lettrice è piacevole, se non fosse per alcuni passaggi in cui sembra che rida!!!

  • Generale
    3 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    3 out of 5 stars
  • Giulia
  • 26/01/2020

lettura interessante ma mediocre

questo piccolo volume risulta leggermente troppo cospirazionista per i miei gusti, ma dettaglia in maniera accurata, precisa e storicamente corretta le barbarie di un uomo senza coscienza spinto da istinti sadistici più che dalla vera curiosità scientifica, come d'altronde si sono rivelati tutti i medici arruolati dal SS e che hanno svolto i loro esperimenti su prigionieri che mai sarebbero dovuti essere tali.