Vantaggi dell'abbonamento

Sintesi dell'editore

Alle due del mattino del 24 ottobre 1917, i cannoni austro-tedeschi cominciarono a colpire le linee italiane. All'alba le Sturmtruppen, protette dalla nebbia, andarono all'assalto. In poche ore, le difese vennero travolte e la sconfitta si trasformò in tragedia nazionale. Oggi sappiamo che quel giorno i nostri soldati hanno combattuto, eccome, finché hanno potuto. 

Ma perché l'esercito italiano si è rivelato così fragile, fino al punto di crollare? Alessandro Barbero ci offre una nuova ricostruzione della battaglia e il racconto appassionante di un fatto storico che ancora ci interroga sul nostro essere una nazione.

©2017 Gius. Laterza & Figli (P)2018 Emons Italia e Gius. Laterza & Figli

Cosa pensano gli ascoltatori di Caporetto

Valutazione media degli utenti
Generale
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    213
  • 4 stelle
    46
  • 3 stelle
    6
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0
Lettura
  • 4.5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    167
  • 4 stelle
    56
  • 3 stelle
    19
  • 2 stelle
    4
  • 1 stella
    0
Storia
  • 5 out of 5 stars
  • 5 stelle
    210
  • 4 stelle
    34
  • 3 stelle
    4
  • 2 stelle
    0
  • 1 stella
    0

Recensioni - seleziona qui sotto per cambiare la provenienza delle recensioni.

Ordina per:
Filtra per:
  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • ajcrowley
  • 11/01/2019

bellissimo

un libro assolutamente da ascoltare non solo per capire cosa è stata e cosa ha significato la sconfitta di Caporetto ma anche per capire da dove viene l'Italia di oggi. fondamentale.

6 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 22/05/2020

Se fosse stato letto da Barbero... 10 e lode

Barbero sempre sul pezzo, niente da dire. L'opportunità di questo libro è di approfondire un evento a noi tutti insegnato a scuola ma raramente fatto capire a dovere. Tutte le testimonianze e gli approfondimenti riescono veramente a far intendere al lettore non solo le dinamiche militari e politiche ma anche, e forse soprattutto, quelle umane. Senza vuoti patriottismi, morali stucchevoli o prese di posizione a priori. Unica pecca per tutte le località (anche italiane!) pronunciate male e in maniera reiterata. Può sembrare una sciocchezza ma da abitante della zona non è soltanto un fastidio (talvolta anche da brividi), quanto piuttosto un momento che ti distacca dalla professionalità e partecipazione che il racconto invece trasmette. Uso la parola "racconto" anche perché lo stile forse è più vicino al romanzesco che al documentaristico, cosa che gli permette di essere fluentemente ascoltato e avvincente oltre che, a parer mio, tutt'altro che noioso e meramente nozionistico. CONSIGLIO: Armatevi di una cartina della zona di guerra (tranquillamente da internet) altrimenti capire le precise dinamiche sarà impossibile.

4 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    4 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Yuri Napolitano
  • 07/08/2020

Illuminante

Un libro utilissimo non solo a comprendere a 360° l'evento di Caporetto, ma che da spunti di riflessione per capire alcube vicende del nostro paese e persino quelle attuali. Buona lettura, anche se farlo leggere all'autore stesso sarebbe un tocco in più, manca appunto la passionalità del prof. Barbero.

1 person found this helpful

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • fabiano
  • 15/11/2018

Ottimo testo, ma lettori non eccezionali

Ottimo testo ben documentato e obiettivo. I lettori un po' scarsi. Molti nomi di località pronunciati in maniera scorretta e una pronuncia per tutto ciò che riguarda la parte tedesca un po' ridicola dove tutte le "u" diventano "ü" e spesso col tono di voce che "prende la rincorsa" prima di arrivare alla lettura del termine o della frase in tedesco.. Chiaramente non conoscono la lingua.

4 people found this helpful

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Argano Federico
  • 26/12/2020

caporetto

saggio non proprio facilissimo, si dilunga molto su dettagli come la composizione delle singole divisioni e sulla precisa descrizione geografica .Adatto a chi cerca un'analisi storica precisa ed esaustiva.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Alexius89
  • 13/10/2020

Libro eccezzionale, voce superba

Un libro che con grande precisione descrive come fu pianificato e come venne condotto l'attacco che portò alla sconfitta di caporetto. Letto da marco baliani è un libro imperdibile.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    2 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • George
  • 09/10/2020

Buon libro, lettura pessima

Ottimo libro ma lettura pessima. Nel caso si debba leggere un'opera infarcita di parole tedesche, professionalità vuole che ci si documenti circa pronuncia e accenti, qui rigorosamente sbagliati: la stessa parola in capitolo diversi è stata letta in modi differenti, tutti errati.

  • Generale
    4 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Cliente Amazon
  • 12/08/2020

minuzioso, un grande studio alle spalle.

Dettagliato letto benissimo non lascia nulla di non argomentato. Avrei gradito un più ampio periodo sulle motivazioni

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Utente anonimo
  • 19/07/2020

preciso e dettagliatissimo

un opera perfetta, che sviscera in ogni suo aspetto una dei momenti più evocativi della nostra storia. da non perdere per gli amanti del genere.

  • Generale
    5 out of 5 stars
  • Lettura
    5 out of 5 stars
  • Storia
    5 out of 5 stars
  • Asije
  • 18/07/2020

opera omnia

opera omnia sulla sconfitta di una nazione mai realizzata ...ricostruzione certosina a volte di una noiosa ma necessaria a far capire esattamente cosa accade